FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Clima, Coldiretti: "Il 2018 è lʼanno più caldo di sempre in Europa"

In cinque dei sei continenti questʼanno si sono registrate temperature che si classificano nella top ten delle più altre dal 1910

Clima, Coldiretti: "Il 2018 è l'anno più caldo di sempre in Europa"

Il 2018 si classifica fino ad ora come l'anno più caldo di sempre in Europa, con temperature superiori di 1,80 gradi rispetto alla media storica (1910-2000). È quanto emerge dalle ultime elaborazioni Coldiretti sui primi 11 mesi dell'anno, in cui si evidenzia peraltro che a livello planetario il 2018 si colloca fino ad ora al quarto posto tra gli anni più bollenti con una temperatura media sulla superficie della terra e degli oceani, superiore di 0,77 gradi rispetto alla media del ventesimo secolo.

La rilevazione, precisa la Coldiretti, avviene a pochi giorni alla conclusione del Summit di Katowice sul clima COP24 e conferma la necessità di una azione più incisiva da parte dei Paesi del globo visto che in 5 dei sei continenti nel 2018 si sono registrate temperature che si classificano nella top ten delle più altre dal 1910.

La tendenza al surriscaldamento è evidente anche in Italia dove quest'anno non si sono mai registrate temperature così elevate dal 1800 con valori superiori di 1,77 gradi la media storica. La classifica degli anni interi più caldi da oltre due secoli si concentra infatti nell'ultimo periodo e comprende nell'ordine anche il 2015, il 2014, il 2003, il 2016, il 2007, il 2017, il 2012, il 2001 e poi il 1994.

Un processo che è accompagnato da una progressiva tropicalizzazione del clima con il moltiplicarsi di eventi estremi che hanno provocato solo quest"anno fino ad ora danni per 1,5 miliardi di euro all'agricoltura. L'eccezionalità degli eventi atmosferici è ormai diventata la norma e, sottolinea ancora la Coldiretti, si manifesta con una più elevata frequenza di eventi violenti con sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi e intense e il rapido passaggio dal maltempo al sole.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali