FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Allarme ad alta quota, il Monte Rosa si sgretola: registrate frane e spaccature a valle

Temperature sempre più elevate: dal Ghiacciaio del Belvedere, situato sul versante est della montagna, spuntano rocce e laghetti dʼacqua

Donnavventura, Monte Rosa

Le alte temperature che ci hanno accompagnato durante l'estate iniziano ad avere effetti negativi anche ad alta quota. La nuova ondata di caldo registrata nel mese di settembre sta provocando frane, sgretolamenti e spaccature sul Monte Rosa. Il Ghiacciaio del Belvedere, situato sul versante piemontese della montagna, è ricoperto da una distesa di sassi e pietre: in alcuni punti affiora addirittura qualche piccolo lago d'acqua.

Mai così tante frane da anni - "È dal 2014 che non registriamo così tanti eventi franosi come nell'ultimo periodo - spiega Luca Sergio, fondatore di MeteoLiveVCO, che monitora l'evoluzione del ghiacciaio grazie a delle telecamere - L'ultima stagione estiva si sta dunque rivelando particolarmente critica per il Monte Rosa. Sia per le frane che per le valanghe. Si sono registrati almeno due episodi, fenomeni estremamente insoliti per i mesi estivi”.

Nelle ultime settimane sono collassati diversi blocchi di ghiaccio e la neve caduta a questa altitudine circa 10 giorni fa è già completamente sciolta. La situazione non è incoraggiante: nella parte terminale del ghiacciaio del Belvedere hanno iniziato ad aprirsi grandi spaccature. I Vigili del Fuoco hanno effettuato alcuni voli in elicottero sopra la zona per verificare la quantità di detriti caduti a valle in un'area montata monitorata da molto tempo.