FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Addio sprechi, realizzata in Svezia la casa-serra che si "auto-riscalda" grazie al sole

Lʼabitazione ideata dallʼarchitetto Warne permette di tagliare gli sprechi e le emissioni legati al riscaldamento. Eʼ previsto anche un sistema che "ricicla" le acque reflue

Addio sprechi, realizzata in Svezia la casa-serra che si "auto-riscalda" grazie al sole

Una casa "verde" che sfrutta il meccanismo della serra per riscaldarsi, senza sprechi né emissioni. E' la soluzione abitativa scelta da una coppia di coniugi nei pressi di Stoccolma, in Svezia, e ideata dall'architetto Bengt Warne. Il riscaldamento interno è garantito dall'energia del sole, "trattenuta" da riquadri in vetro che circondano l'intera abitazione. I proprietari hanno anche previsto un sistema che depura le acque reflue e produce compost, permettendo l'irrigazione "sostenibile" di un orto.

Addio sprechi, realizzata in Svezia la casa-serra che si "auto-riscalda" grazie al sole

La Naturhouse si è dimostrata capace di "resistere" anche alle rigide temperature invernali che si registrano in Svezia. I proprietari hanno ristrutturato la casetta estiva già esistente installando attorno a essa una serra tradizionale, al costo di circa 84mila dollari (circa 80mila euro).

L'intenzione originale di Warne era quella di creare una casa che fosse un vero e proprio "raccoglitore di sole", in cui utilizzare i flussi ciclici della natura per la produzione di energia, la depurazione dell'acqua, dell'aria e la produzione di compost. Oltre a tagliare i consumi legati al riscaldamento, la casa-serra permette ai coniugi Granmar-Sacilotto di "allungare" la resa stagionale delle colture, curando piante tipiche del clima mediterraneo come fichi, uva, pomodori, cetrioli.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali