FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

MADE Expo, trenta giorni al via: così Milano diventa la capitale del mattone

Dal 18 al 21 marzo il capoluogo lombardo ospiterà la ormai tradizionale fiera di architettura e design. Scatta il conto alla rovescia per la grande esposizione dell'edilizia

- Manca un mese esatto a MADE Expo, la grande fiera che porta a Milano una vetrina esclusiva di architettura, design, edilizia di ultima generazione. Dal 18 al 21 marzo, al polo Rho-Pero, otto padiglioni ospiteranno i protagonisti del mondo della costruzione, che daranno vita a una quattro giorni di incontri, tavole rotonde, eventi per presentare soluzioni e proposte che facciano il crescere il grande business del mattone, dallla progettazione all'edificazione, dal rinnovamento alla ristrutturazione.

MADE Expo, trenta giorni al via: così Milano diventa la capitale del mattone

Vetrina di prestigio - I protagonisti del settore si daranno appuntamento sotto la Madonnina dove, in sole sette edizioni, la manifestazione è diventata una fiera leader nel nostro Paese e tra le più apprezzate a livello internazionale. Nell'ultima edizione, quella del 2013, l'evento sbrba attirato oltre 211mila visitatori, 36mila dei quali arrivati dall'estero, e tra questi il 40% professionisti della progettazione.

Quest'anno, tra i quattro saloni tematici e gli otto padiglioni in cui si articoleranno cinque grandi eventi, saranno approfonditi i canoni di innovazione, sostenibilità, bellezza, nel quadro di una delle più grandi mostra dell'architettura del presente e del futuro. I temi approfonditi saranno Costruzioni e materiali, Involucro e serramenti, Interni e finiture, Software, tecnologie e servizi: si è scelta dunque la specializzazione per raggiungere una migliore sinergia tra prodotti e servizi utilizzati nell'edilizia, allo scopo di anticipare le dinamiche di un mercato sempre più interconnesso e in evoluzione costante e rapidissima.

Centro d'attrazione per progetti d'eccellenza da tutto il mondo - D'altra parte, la storia della manifestazione e la credibilità conquistata nel tempo hanno fatto della rassegna il luogo scelto da centinaia di aziende provenienti da tutti i settori legati all'edilizia, compresi molti tra i leader nazionali e stranieri. Insomma, sarà un appuntamento da non perdere per gli addetti ai lavori, che qui avranno l'occasione di conoscere le più importanti novità del mercato, in un evento che si conferma al servizio del business e degli operatori del settore. Solo MADE Expo mette in fila tutti i prodotti, i sistemi, le tecnologie indispensabili per costruire e rinnovare oggi.

E indica la strada per sostenere export e penetrazione sui nuovi mercati. La collaborazione con Italian Trade Agency ha permesso di realizzare un piano estero 2015 centrato sul rafforzamento degli investimenti per incrementare il numero di visitatori esteri qualificati e attivare i contatti per gli incontri B2B.

Salotto di idee - Sarà inoltre riproposto lo spazio International Business Lounge, il "salotto" che nell'ultima edizione ha ospitato i contatti tra espositori e delegazioni di progettisti, developer e contractor da tutto il mondo. Con i delegati esteri si moltiplicheranno le occasioni di B2B: già confermata la presenza di 160 delegati provenienti da Angola, Mozambico, Sudafrica, Arabia Saudita, Azerbaijan, Cina, Unione europea, Qatar, India, Iran, Israele, Kazakhstan, Libano, Polonia, Russia, Singapore, Turchia, Ucraina, Regno Unito, Usa, Tunisia, Algeria, Marocco, Egitto.

"MADE Expo è un unico momento espositivo in grado di rivolgersi all'intero mondo dell'edilizia, dell'architettura, del design. Ed è al tempo stesso una piattaforma ideale di dialogo e di confronto, in cui dare vita a proposte e soluzioni nel quadro del rinnovamento - dice Riccardo Maria Monti, presidente dell'Ice (Istituto per il commercio con l'estero) -. In questo contesto ICE ha l'obiettivo di favorire la promozione dell'evento sui mercati esteri sia con azioni dirette sulla stampa e sui media locali sia attraverso azioni di incoming di operatori specializzati e selezionati. Sono certo che la collaborazione darà un ulteriore input alla proiezione sui mercati esteri di un settore che, per le sue valenze, merita di continuare a crescere nei mercati internazionali".

Un appuntamento imperdibile per gli addetti ai lavori, ma anche un evento che si apre alla città. "Abbiamo pensato di rispondere alle richieste delle aziende espositrici, e all'interesse dimostrato in passato per la nostra iniziativa, aprendo l'ultima giornata della fiera, sabato 21 marzo, anche ai privati - dice Giovanni De Ponti, amministratore delegato di MADE Expo -. Tutti potranno così conoscere le ultime novità per costruire o ristrutturare la propria casa".

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X
TAG:
Made expo
Fiera milano