FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

La fiera dell'edilizia anticipa Expo 2015 raccontato da mostre, incontri, seminari

Si chiama "Building the Expo" la rassegna che accompagnerà la quattro giorni tra il 18 e il 21 marzo per studiare la grande Esposizione universale dal punto di vista delle costruzioni e della loro tecnologia

- Non solo edilizia, non solo ristrutturazioni e costruzioni. MADE Expo, la fiera delle costruzioni, porterà in anticipo una ventata della grande Esposizione universale allestendo nei suoi spazi una mostra tutta centrata sul tema "Building the Expo". Una rassegna che, due mesi prima di Expo 2015, rivela soluzioni e materiali utilizzati per i padiglioni self-built e corporate del grande evento, arricchita anche da lezioni sui manufatti selezionati.

    Gli appuntamenti saranno coordinati da Luisa Collina, delegata del Rettore per Expo e Grandi eventi del Politecnico di Milano. Dal 18 al 21 marzo, accanto agli eventi MADE, ci saranno anche mostra e seminari di Expo, tutti focalizzati sui caratteri costruttivi e tecnologici delle strutture.

    Expo... da un'altra angolatura - "Se durante Expo la nostra attenzione sarà catturata prevalentemente dagli allestimenti e dalle scenografie delle installazioni - spiega Luisa Collina -, con Building the Expo ci si vuole soffermare sui contenuti più tecnologici delle diverse realizzazioni: l'obiettivo è di mettere in scena un grande abaco, una sorta di tavola periodica degli elementi costruttivi e dei materiali dell'esposizione universale di Milano ormai prossima".

    La mostra , supportata da Ice e patrocinata da Expo, Consiglio nazionale ingegneri, Consiglio nazionale architetti e conservatori, dedica particolare attenzione alla relazione tra identità di una nazione e le sue scelte progettuali, evidenziando il profondo rapporto tra filiere alimentari e luogo, contro un legame invece sempre più debole tra i materiali e la componentistica edilizia e la loro provenienza geografica.

    Il mondo a MADE Expo - All'appuntamento hanno già aderito Padiglione Italia (Nemesi Studio), Angola (Masterplanstudio), Brasile (Studio Arthur Casas), Cina (Studio Link-Arc), Giappone (Atsushi Kitagawar), Moldavia (Studio Gorgona Architecture & Design), Santa Sede (Studio Quattroassociati), Slovenia (SoNo Architects), Russia (Studio Speech). Confermata la partecipazione anche di Coca Cola (Peia & Associati) e Slow Food (Herzog & De Meuron). Ancora in fase di definizione la partecipazione di Israele (Knafo Klimor Architects), Usa (Biber Architects), Turchia (Genius Loci), Emirati Arabi Uniti (Foster+Partners), Bahrein (Studio Anne Holthrop), Regno Unito (Wolfgang Buttress).

    Invia commento

    Ciao

    Esci Disclaimer

    I vostri messaggi

    Regole per i commenti

    I commenti in questa pagina vengono controllati
    Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

    In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
    - Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
    - Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
    - Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
    - Più in generale violino i diritti di terzi
    - Promuovano attività illegali
    - Promuovano prodotti o servizi commerciali

    X
    TAG:
    Expo
    Building the expo