FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il Made in Italy alla conquista della Cina: accordo tra LʼArtigiano in Fiera e JD.com

Nel 20esimo anniversario della rassegna inizia la cooperazione con il gigante dellʼe-commerce: "Giochiamo la carta della genialità e della bellezza del nostro artigianato", dichiara Intiglietta

Il Made in Italy alla conquista della Cina: accordo tra L'Artigiano in Fiera e JD.com

L'Artigiano in Fiera, nel 20esimo compleanno, stringe un importante accordo con il gigante cinese dell'e-commerce, JD.com, e parte alla conquista della Cina e del resto del mondo. L'intesa è stata ufficializzata domenica con la stretta di mano tra il presidente di Ge.Fi - Gestione Fiere, Antonio Intiglietta, e la Fashion & Home manager di JD.com, Laura Ni, e porta anche la firma del vicepresidente del gruppo Denis Xin.

"JD.com rappresenta una tra le più grandi realtà a livello internazionale del settore dell'e-commerce - dichiara il padrone di casa Intiglietta -. Il gruppo è leader in Cina del comparto business to consumer. L'accordo siglato costituisce, dunque, un'occasione formidabile per i nostri artigiani: la sinergia, infatti, prevede la realizzazione di uno spazio sullo shop on line cinese dedicato all'artigianato italiano".

Si tratta di un primo decisivo passo verso la conquista di un mercato in continua espansione: "È l'inizio di un percorso importante: i cinesi, del resto, apprezzano la cultura italiana del lavoro - aggiunge il presidente di Ge.Fi. -. Questa collaborazione dimostra che Ge.Fi. intende accettare la sfida della globalizzazione, giocando la carta della genialità e della bellezza che sta alla base dei prodotti artigianali. Stiamo infatti parlando delle qualità che il mondo riconosce al nostro Paese. In vent'anni, la nostra fiera è diventata la rassegna leader di settore a livello globale. Nei prossimi anni, oltre a espandere ulteriormente questo grande villaggio delle arti e dei mestieri, vogliamo dilatare nel mondo questa grande esperienza attraverso l'e-commerce Artimondo".

Dall'abbigliamento agli accessori, dalla gioielleria ai complementi d'arredo, gli artigiani italiani che operano in fiera e che dispongono di una vetrina sulla piattaforma Artimondo potranno da ora provare a conquistare un grande mercato: secondo i dati tratti da un rapporto McKinsey, in Cina il volume d'affari dello shopping online sfiorerà entro l'anno i 395 miliardi di dollari.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali