FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Grecia, Angela Merkel dopo lʼincontro con Alexis Tsipras: "Accordo lontano"

Colloquio di oltre due ore tra la cancelliera, il presidente francese Hollande e il premier greco, che incontrerà anche Jean Claude Juncker

Grecia, Angela Merkel dopo l'incontro con Alexis Tsipras: "Accordo lontano"

"Il colloquio con Alexis Tsipras è stato molto amichevole, ma è chiaro che la Grecia deve lavorare con le tre istituzioni, Francia e Germania hanno offerto il loro aiuto ma l'accordo finale deve essere trovato con le tre istituzioni e su questo abbiamo ancora bisogno di un lavoro molto intenso". Lo ha dichiarato Angela Merkel, smorzando l'entusiasmo mostrato da Atene circa i progressi fatti per trovare un accordo su debito ellenico

Due ore e un quarto di faccia a faccia tra Angela Merkel, Francois Hollande e Alexis Tsipras non portano annunci di soluzione trovata, ma i tre - stando ai portavoce tedesco e greco - concordano che "nei prossimi tempi resteranno a stretto contatto diretto". Nel primo pomeriggio del 22 maggio, dopo la conclusione del vertice, il premier greco incontrerà il presidente della Commissione europea, Jean Claude Juncker.

Merkel, Hollande e Tsipras, dopo la cena del vertice per il partenariato orientale, si sono riuniti in una sala al primo piano dell'albergo nei pressi della sede del vertice in cui sono ospitati tutti i leader europei, per un confronto politico diretto. Quando ne escono, Merkel e Hollande non sorridono, il greco, qualche passo più indietro, ha un sorriso di circostanza. Nessuno dei tre rilascia dichiarazioni.

L'ufficio stampa della cancelliera fa sapere che l'incontro si è svolto in un'atmosfera "amichevole e costruttiva", ma ricorda che i negoziati tecnici con il Bruxelles Group "devono continuare" e sottolinea che il centro della discussione è stato "il completamento dell'attuale programma di aiuti".

Per il portavoce di Tsipras invece i tre "hanno concordato che ci sono stati alcuni sostanziali progressi" e che nel vertice sono stati toccate "le questioni in sospeso", come le pensioni, i tassi dell'Iva, l'avanzo primario ed il mercato del lavoro".

Tsipras: presto soluzione senza errori passato - Il premier greco annuncia poi che "potremo presto raggiungere una soluzione di lungo termine sostenibile e praticabile, senza gli errori del passato e che la Grecia tornerà presto, con coesione e crescita". Tsipras definisce "molto costruttiva la discussione" di giovedì sera con Merkel e Hollande.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali