FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

L'eroina Usa anti-schiavitù Harriet Tubman sulle banconote da 20 dollari: strappo di Biden con l'era Trump

Gli statunitensi avranno presto nel loro portafogli una banconota con impressa sopra l'immagine di una eroina contro la schiavitù e non di  un presidente Usa: si tratta di Araminta Ross, nata nel 1822 nel Maryland e morta nel 1913, più nota come Harriet Tubman, attivista nella lotta contro la schiavitù.  Dopo lo stop di Donald Trump all'iniziativa, voluta da Barack Obama, della banconota dedicata alla Tubman per non scontentare la destra razzista, Joe Biden ha rimesso in campo l'iniziativa per celebrare l'afroamericana: il suo volto sarà stampato sui biglietti da 20 dollari che circoleranno nel Paese. Via libera anche dalla Federal Reserve: la Tubman diventerà la prima donna nera su una banconota americana.

L'eroina Usa anti-schiavitù Harriet Tubman sulle banconote da 20 dollari: strappo di Biden con l'era Trump

clicca per guardare tutte le foto della gallery

Gli statunitensi avranno presto nel loro portafogli una banconota con impressa sopra l'immagine di una eroina contro la schiavitù e non di  un presidente Usa: si tratta di Araminta Ross, nata nel 1822 nel Maryland e morta nel 1913, più nota come Harriet Tubman, attivista nella lotta contro la schiavitù.  Dopo lo stop di Donald Trump all'iniziativa, voluta da Barack Obama, della banconota dedicata alla Tubman per non scontentare la destra razzista, Joe Biden ha rimesso in campo l'iniziativa per celebrare l'afroamericana: il suo volto sarà stampato sui biglietti da 20 dollari che circoleranno nel Paese. Via libera anche dalla Federal Reserve: la Tubman diventerà la prima donna nera su una banconota americana.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali