FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ex Ilva, Gualtieri: "Stato pronto a coinvestire e diventare azionista"

Lʼad di Arcelor Mittal Italia, Lucia Morselli, non arretra: "Siamo pronti ad onorare impegni, dateci altri 10 giorni"

"Lo Stato è disponibile a coinvestire e quindi intervenire direttamente" nella compagine societaria "per avere una Ilva forte, che produca tanto che sia leader mondiale di mercato, che faccia investimenti significativi con intervento Stato diretto e indiretto". Lo ha annunciato Roberto Gualtieri al tavolo Ilva convocato al Mise. L'ad di Arcelor Mittal Italia, Lucia Morselli, ha detto di essere pronta a riattivare da subito l'Altoforno 2.

Morselli: "Entro 10 giorni pronti a presentare piano" - "Arcelor Mittal vuole onorare gli impegni presi fino in fondo anche con le difficoltà causate da Covid. Vogliamo andare avanti e siamo pronti a presentare il piano fra una diecina di giorni". Lo ha affermato l'a.d. di Arcelor Mittal italia Lucia Morselli rispondendo ai ministri di economia e sviluppo economico durante il tavolo Ilva, secondo quanto riferiscono i sindacati. Morselli ha anche detto che Am vuole "mantenere l'integrità degli impianti di Taranto e la sua importanza a livello europeo". 

 

Dieci giorni per presentare il piano "mi sembra una proroga ragionevole", ha aggiunto il ministro Gualtieri.

 

Uilm: "Serve una legge speciale" "Serve una legge speciale per l'Ilva per attenuare disastro occupazionale, economico e sociale". Lo ha detto dal canto suo il segretario della Uilm Rocco Palombella al tavolo Ilva. "Il problema vero di Ilva - ha proseguito - è la prospettiva. Noi non riconosciamo nessun piano se non quello dell'accordo del 6 settembre 2018. Se il vostro piano è quello dei sogni o di impegni irrealizzabili con assetti societari misti e futuribili siamo di fronte al disastro occupazionale, economico ambientale" ha aggiunto.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali