FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

British American Tobacco taglia 2.300 posti di lavoro entro il 2020

British American Tobacco

La londinese British American Tobacco, terzo produttore al mondo di sigarette, ha annunciato che entro gennaio 2020 taglierà 2.300 posti di lavoro a livello mondiale per adattarsi ai cambiamenti delle abitudini dei consumatori e alla diffusione delle sigarette elettroniche. Il piano consentirà di raggiungere l'obiettivo di "generare 5 miliardi di dollari di ricavi nelle 'nuove categorie' entro il 2023/24".