FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

“Thaw”, l'iceberg sospeso sul porto di Sydney

L’installazione artistica di Legs On The Wall per agire contro la crisi climatica

Getty

Le opere d’arte che denunciano le gravi problematiche che affliggano il nostro pianeta sono sempre più numerose. Lo scioglimento dei ghiacciai è senza dubbio uno dei temi più delicati legati al riscaldamento globale. Per questo motivo dal 14 al 16 di gennaio nel porto di Sydney, in occasione del Sydney Festival 2022, la compagnia teatrale australiana Legs On The Wall ha messo in scena una performance spettacolare e decisamente singolare. L’installazione artistica si chiama “Thaw”, dall’inglese “disgelo”. Si tratta di un effimero blocco di ghiaccio di 2,7 tonnellate sospeso a venti metri nel cielo sopra il porto di Sydney per dimostrare a tutti la necessità di agire sul riscaldamento globale e sul cambiamento climatico.

La performance, ideata da Joshua Thomson, ha visto per tre giorni le tre ballerine Isabel Estrella, Vicki Van Hout e Jenni Large esibirsi e darsi il cambio in cima all’iceberg accompagnate dalla musica del compositore e attivista ambientale dell'Alaska Matthew Burtnet. Quanto durerà l'iceberg? Quanto tempo prima che la struttura crolli? Il futuro dell’iceberg è in bilico, proprio come il nostro. Lo scopo dell’esibizione è infatti proprio quello di attirare l’attenzione e stimolare una conversazione su quello che sta accadendo ai ghiacciai di tutto il mondo.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali