FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Umberto Eco, oggi lʼultimo saluto a Milano Anche Benigni omaggerà il Professore

La cerimonia laica, sulle note de "La follia" di Corelli, inizierà alle 15 al Castello Sforzesco

Umberto Eco, oggi l'ultimo saluto a Milano Anche Benigni omaggerà il Professore

E' il giorno dell'ultimo saluto a Umberto Eco, morto venerdì sera nella sua casa di Milano all'età di 84 anni. La cerimonia laica, sulle note di Corelli, si svolgerà nel primo pomeriggio al Castello Sforzesco e vedrà un omaggio di Roberto Benigni.

Umberto Eco, oggi lʼultimo saluto a Milano Anche Benigni omaggerà il Professore

La cerimonia laica, sulle note di Corelli, si svolgerà nel primo pomeriggio al Castello Sforzesco e vedrà un omaggio di Roberto Benigni.

leggi tutto

Oltre a Benigni saranno presenti il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, i ministri dei Beni e delle Attività Culturali, Dario Franceschini, e dell'Istruzione Stefania Giannini. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella manderà, dopo il telegramma alla famiglia, una corona con corazzieri.

L'ultimo saluto sarà accompagnato, dalle note, in un'esecuzione di sei minuti, de "La follia" di Arcangelo Corelli, che Eco e Gianni Cosci, avvocato e fisarmonicista alessandrino, suonavano sempre insieme.

Nel Cortile della Rocchetta del Castello, alle 15.00, alla cerimonia per l'ultimo addio al Professore saranno presenti anche la presidente della Rai Monica Maggioni e il direttore generale Antonio Campo Dall'Orto, i sindaci con gonfaloni di Alessandria, la città natale di Eco, di Monte Cerignone, il suo buen retiro e di San Leo. I vertici dell'Università di Bologna porteranno a Milano la toga dell'Alma Mater dove Eco era professore da oltre 41 anni.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali