FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Morto Nicholas Evans, autore de "L'uomo che sussurrava ai cavalli"

Con il suo romanzo d'esordio ha venduto oltre 15 milioni di copie in tutto il mondo. La storia è stata portata sul grande schermo nel 1998 nel celebre film con Robert Redford

 l'uomo che sussurrava ai cavalli
Ansa

Nicholas Evans, autore del bestseller "L'uomo che sussurrava ai cavalli", è morto all'età di 72 anni.

Lo scrittore martedì era stato colpito da un infarto. "Ha vissuto una vita piena e felice, nella sua casa sulle rive del fiume Dart nel Devon", si legge nella nota diffusa dall'agenzia letteraria United Agents. Pubblicato nel 1995, "L'uomo che sussurrava ai cavalli" è stato il romanzo d'esordio di Evans e ha venduto oltre 15 milioni di copie in tutto il mondo, diventando il bestseller numero uno in 20 Paesi.

 


Nato nel 1950 nel Worcestershire

, Evans ha studiato legge all'Università di Oxford e inizialmente era un giornalista, lavorando all'Evening Chronicle a Newcastle.


 libto nicholas evans
Dal Web


Il suo libro più famoso, "L'uomo che sussurrava ai cavalli", è stato tradotto in 40 lingue ed è anche stato

portato sul grande schermo nel 1998

: la storia di un addestratore assunto per aiutare un'adolescente ferita e il suo cavallo a rimettersi in salute è stata adattata nel celebre film di Hollywood, con

Robert Redford

nel ruolo del personaggio del titolo e

Scarlett Johansson

in quello della giovane cavallerizza Grace MacLean.  


 


Il romanziere, che è stato anche un

pluripremiato documentarista

, ha scritto altri quattro romanzi di successo: "Insieme con i lupi", "Nel fuoco", "Quando il cielo divide" e "Solo se avrai coraggio".


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali