FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il rapporto tra due adolescenti con disturbi alimentari in "Ellissi"

Francesca Scotti racconta nel suo nuovo romanzo lʼevoluzione di unʼamicizia femminile, tra consapevolezza e separazione

Il rapporto tra due adolescenti con disturbi alimentari in "Ellissi"

In "Ellissi" (Bompiani, Collana Narratori Italiani, pag. 172), Francesca Scotti propone una scrittura acuminata e tagliente, una nuova voce lucida e intensa.
Le protagoniste sono Vanessa ed Erica, due 15enni con disturbi alimentari che partono, accompagnate dalle famiglie, per una vacanza. La loro destinazione è però Villa Flora, una clinica che le aspetta per cure dai ritmi forzati, insieme agli altri ricoverati come la donna gravida Lorenza e Diego, ossessionato dal sonno che lo elude.

Erica e Vanessa riescono comunque a ritagliarsi spazi per loro, unite da un legame fortissimo, quasi una prigionia. Finché Erica non ricomincia a guardare fuori da sé, e quindi a mangiare. È l’inizio di un’inevitabile separazione, un moto che le condurrà, pur lontane, a una nuova consapevolezza: tra due ali c’è un corpo, e anche con un corpo si può volare.

L'autrice parlerà del romanzo "Ellissi" Giovedi 9 Marzo al Circolo dei lettori di Milano / Fondazione Adolfo Pini, dalle ore 18:30 (lauralepriscritture.com)

Francesca Scotti è nata a Milano nel 1982, diplomata al Conservatorio, laureata in giurisprudenza, ha pubblicato i racconti Qualcosa di simile e i romanzi L’origine della distanza (Terre di mezzo) e Il cuore inesperto (Elliot). Vive tra l’Italia e il Giappone. «Alla fine la musica, di concreto, ha solo lo strumento. È chi lo suona che deve avere un cuore che batte»

Ecco un estratto del libro per i lettori di Tgcom24

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali