FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Fuoco su lavoro e industria: la mostra fotografica a Bologna

Quattro giovani fotografi da quattro continenti diversi, per proporre sguardi nuovi su industria e lavoro. Le opere di Mari Bastashevski (Russia), Sara Cwynar (Canada), Sohei Nishino (Giappone) e Cristobal Olivares (Cile) sono in mostra alla Fondazione MAST di Bologna, in via Speranza 42, dal 31 gennaio al 1 maggio 2018.
I loro scatti sono stati selezionati come finalisti del concorso GD4PhotoArt, che dal 2018 cambierà nome in Mast Foundation For Photography Grant On Industry And Work. Sara Cwynar e Sohei Nishino sono stati proclamati ex aequo vincitori del concorso. La selezione biennale, alla quinta edizione, mira a raccontare le trasformazioni del mondo produttivo e interpretarne le conseguenze sociali. L’esposizione, curata da Urs Stahel, è a ingresso gratuito.

Fuoco su lavoro e industria: la mostra fotografica a Bologna

clicca per guardare tutte le foto della gallery

Quattro giovani fotografi da quattro continenti diversi, per proporre sguardi nuovi su industria e lavoro. Le opere di Mari Bastashevski (Russia), Sara Cwynar (Canada), Sohei Nishino (Giappone) e Cristobal Olivares (Cile) sono in mostra alla Fondazione MAST di Bologna, in via Speranza 42, dal 31 gennaio al 1 maggio 2018.
I loro scatti sono stati selezionati come finalisti del concorso GD4PhotoArt, che dal 2018 cambierà nome in Mast Foundation For Photography Grant On Industry And Work. Sara Cwynar e Sohei Nishino sono stati proclamati ex aequo vincitori del concorso. La selezione biennale, alla quinta edizione, mira a raccontare le trasformazioni del mondo produttivo e interpretarne le conseguenze sociali. L’esposizione, curata da Urs Stahel, è a ingresso gratuito.