FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Colazione da Tiffany", battuta all'asta da Sotheby's l'ultima bozza di Truman Capote per 378mila sterline 

Il documento della novella con le correzioni di pugno dellʼautore rivela che, prima della pubblicazione, sono state rimosse frasi a sfondo sessuale

Colazione da Tiffany, ultima bozza di Truman Capote vola all'asta  

Il documento della novella con le correzioni di pugno dell'autore rivela che, prima della pubblicazione, sono state rimosse frasi a sfondo sessuale ed è stato cambiato il nome della protagonista. L'ultima bozza dattiloscritta della novella, che ha ispirato l'omonimo film di Blake Edwards, dimostra che l'irresistibile Holly fu tenuta a battesimo in extremis, alla vigilia dell'andata in stampa.

Chi non è rimasto incantato dal sorriso e dalla leggerezza di Holly Golightly? Da quasi 60 anni la giovane ragazza in cerca di fortuna a New York, interpretata da Audrey Hepburn, è uno dei personaggi più iconici nella storia del cinema. L'ultima bozza dattiloscritta della novella di Truman Capote, che ha ispirato l'omonimo film di Blake Edwards, è stata battuta da Sotheby's per 378 mila sterline, più che raddoppiando la stima di partenza.

Cosa rivela il dattiloscritto - Il documento, costellato di correzioni fatte di pugno da Capote, rivela che l'autore sfumò il contenuto sessuale del romanzo prima della pubblicazione, rimuovendo alcune frasi, come quando Holly ammette con la coinquilina, che, durante i rapporti sessuali, immagina una statua del suo antenato "Papadaddy Wildwood" in uniforme. Il cambiamento maggiore emerso dalle 93 pagine, battute a macchina, riguarda, però, il nome della protagonista, che fu tenuta a battesimo in extremis, alla vigilia dell'andata in stampa e passò da Connie Gustafson a Holly Golightly.

 

Holly come l'agrifoglio, festoso e pungente, Golightly che significa "andare con leggerezza", proprio come la sua protagonista che, tra una festa fino a tarda notte e una colazione da Tiffany, vive con assoluta leggerezza e innocenza la New York degli anni Quaranta affamata di vita.

 

Secondo l'esperto di letteratura di Sotheby's, Gabriel Heaton, una Gustanfson non avrebbe avuto lo stesso impatto di Golightly: "Poteva funzionare per una giovane sposa che evade dai suoi obblighi coniugali in una cittadina rurale del Texas, ma cola a picco se attaccato a una ragazza di mondo a Manhattan". Una ragazza che, per citare Capote, doveva essere "un simbolo di tutte quelle ragazze venute a New York che per un istante fanno una giravolta sotto il sole. Ho voluto salvare una di queste ragazze e preservarla per la posterita'".
   

La pellicola - Da quelle 93 pagine dell'allora trentenne Truman Capote, Blake Edwards creò l'atmosfera di una commedia romantica, rimasta immortale grazie alla Hepburn con il suo filo di perle e i "little black dress" di Hubert de Givenchy, ma anche a causa di quel nome: Golightly.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali