FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pesto di foglie di sedano

Pesto di foglie di sedano
  • DIFFICOLTA' facile

Per chi ama cucinare, il sedano in casa non deve mancare mai, questo ortaggio serve infatti ad arricchire moltissimi piatti come, sughi, carni, risotti e molto altro, è buonissimo anche mangiato semplicemente in insalata. Di solito però le foglie non vengono usate per queste preparazioni e allora restano inutilizzate. Per la serie delle ricette al 100%, vi propongo un pesto di foglie di sedano per condire la pasta, oppure per arricchire pizzette, stuzzichini e bruschette. Mettetevi all'opera e come sempre la parola d'ordine è: non sprecare.

INGREDIENTI

  • foglie di sedano 100 g
  • pane in cassetta 1 fetta
  • olio Evo 5 cucchiai
  • acciughe sott'olio 3
  • capperi sotto sale q.b.

PROCEDIMENTO

Per prima cosa togliete i bordi dalla fetta di pane in cassetta, poi tagliatelo a cubetti. Separate le foglie dai gambi di sedano e lavatele accuratamente,

Dopo averle asciugate mettetele nel frullatore insieme all'olio e tritate un pochino. Aggiungete poi il pane, le acciughe e i capperi e tritate ancora molto finemente.

Fate riposare in frigorifero per 1 ora dopodichè il pesto è pronto per condire i vostri piatti!

Segui la ricetta su: www.lagaiacucinadipatty.com

Lo sapevate che...

Un'idea è quella di arricchirlo con delle noci tritate o dei pinoli.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali