TIPICITA' ROMAGNOLA

Passatelli con sugo di triglie capperi e olive

Difficoltà: facile
27 Dic 2022 - 07:00

I passatelli sono un piatto tipico della cucina romagnola che si prepara con uova, parmigiano, pangrattato e noce moscata. Solitamente vengono serviti in brodo di carne ma sono ottimi anche nella versione asciutta.
Io li compro spesso già pronti perchè tengono meglio la cottura. La versione asciutta è molto versatile perchè si può usare il sugo preferito e variarlo secondo la stagione. Per preparare il sugo ho usato le triglie, un pesce azzurro sano e gustoso, a cui ho aggiunto un trito di capperi ed olive taggiasche. I passatelli sono ottimi anche con sughi di verdura, in inverno si possono servire con un buon sugo di funghi trifolati, cubetti di zucca e rosmarino.

Ingredienti


Per 4 persone
passatelli pronti: 500 g
triglie pulite: 8
concentrato pomodoro: 1 cucchiaio
capperi sotto sale: 2 cucchiai
olive taggiasche sott'olio: 20
aglio: 1 spicchio
sale, pepe:
olio Evo:

Tagliate 6 triglie a pezzi e poi fatele rosolare con uno spicchio di aglio schiacciato ed un paio di cucchiai di olio.

Aggiungete il concentrato di pomodoro sciolto in mezzo bicchiere di acqua calda.

Unite i capperi ben dissalati, le olive e fate cuocere il sugo per 10 minuti.

A fine cottura eliminate l’aglio e regolate di sale e pepe.

Fate rosolate le altre 2 triglie in una padella antiaderente unta con l’olio in maniera molto veloce, circa 1 minuto per lato.

Cuocete i passatelli in acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione.

Scolate i passatelli e versateli nella padella con il sugo.

Impiattate i passatelli nei piatti singoli e decorate con i filetti di triglia.

Seguite la ricetta su:  https://www.bettinaincucina.com/

A cura di Indira Fassioni

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri