FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pansoti al sugo di noci

Pansoti al sugo di noci
  • DIFFICOLTA facile
  • PREPARAZIONE 1h
  • PORZIONI 4 persone

I pansoti al sugo di noci sono ravioli tipici della tradizione gastronomica della Liguria realizzati con un ripieno di magro con erbette e formaggio. La ricetta originale dei pansoti prevede un ripieno con bietole e il preboggiòn, un misto di erbe selvatiche come l'ortica, il radicchio selvatico e la borragine. Se non doveste trovarle, potrete tranquillamente usare solo le bietole e gli spinaci! L'altra particolarità dei pansoti sta nella pasta: niente uova ma solo vino bianco! I pansoti liguri si condiscono solitamente con una delicata e gustosa salsa di noci.

INGREDIENTI

Per la pasta

  • farina 400  g
  • acqua q.b.
  • vino bianco q.b.
  • sale un  pizzico

Per il ripieno

  • bietole o spinaci 700  g
  • preboggiòn (erbe miste) 500  g
  • ricotta di mucca 200  g
  • parmigiano grattugiato 50  g
  • uova medie 2
  • aglio 1  spicchio
  • sale q.b.

Per il sugo di noci

  • noci con il guscio 500  g
  • aglio 1  spicchio
  • pinoli 100  g
  • parmigiano grattugiato 25  g
  • olio di oliva 5-6  cucchiai
  • sale q.b.
  • panna o latte (facoltativo) 2  cucchiai

PROCEDIMENTO

Preparate la pasta: disponete la farina a fontana, aggiungete il sale e al centro acqua e vino bianco quanto basta a rendere l'impasto sodo ma lavorabile. Formate un panetto e lasciate riposare per mezz'ora. Preparate il sugo di noci: sgusciatele e sbollentatele per qualche minuto affinché possiate eliminare la pellicola scura. Nel mortaio, o nel frullatore, ponete le noci insieme allo spicchio d'aglio, il formaggio, i pinoli e il sale. Aggiungete anche l'olio e frullate fino a ottenere a una salsa densa e omogenea. Se preferite, potete allungare con qualche cucchiaio di panna o latte.

Pulite le verdure eliminando la parte finale dei gambi e le foglie più dure. Lavatele e fatele appassire in una padella con la loro stessa acqua. Tritatele e tenetele da parte. Sgusciate le uova in una terrina, aggiungete la ricotta, il parmigiano grattugiato, l'aglio tritato e il sale. Unite anche le verdure tritate finemente e

amalgamate bene per ottenere un composto omogeneo. Stendete la pasta in una sfoglia sottile su un piano di lavoro infarinato, ritagliate dei quadrati di circa 7 cm di diametro e posizionatevi al centro un cucchiaino di ripieno. Richiudete formando dei triangoli e sigillando bene le estremità.

Lessate i pansoti in abbondante acqua bollente salata, scolateli e conditeli con il sugo di noci.

Servite i pansoti al sugo di noci immediatamente.

Lo sapevate che...

Nella versione più tradizionale e antica, la ricotta viene sostituita da un formaggio fresco chiamato prescinseua, che si può sostituire in modo molto economico anche con la mollica di pane imbevuta nel latte.