FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Orzotto ai carciofi

Orzotto ai carciofi
  • DIFFICOLTA facile
  • PREPARAZIONE 30'
  • PORZIONI 4 persone

L'orzotto ai carciofi è un primo piatto gustoso realizzato con l'orzo perlato insaporito dai carciofi, dal parmigiano e dal prezzemolo tritato. Proprio come il risotto si fa con il riso, l'orzotto si fa con l'orzo e da qui prende il nome: è un piatto primaverile e facilissimo da preparare! Potete personalizzare l'orzotto ai carciofi mantecando con un cucchiaio di formaggio fresco o aggiungendo sul piatto qualche pezzetto croccante di speck o prosciutto.

INGREDIENTI

  • orzo perlato 250  g
  • carciofi 8
  • aglio uno  spicchio
  • olio di oliva 4  cucchiai
  • vino bianco 200  ml
  • brodo vegetale q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • parmigiano grattugiato 100  g
  • prezzemolo fresco una  manciata

PROCEDIMENTO

Pulite i carciofi: eliminate le foglie esterne più dure, la parte finale del gambo e delle punte. Tagliateli a metà, eliminate la barbetta centrale e tagliateli a spicchi.

Lessate i carciofi in acqua bollente per circa 10 minuti. Scolateli, tagliateli a fettine e saltateli nell'olio in cui avrete soffritto l'aglio per qualche istante. Aggiungete l'orzo e fatelo tostare per qualche istante. Sfumte quindi con il vino bianco e quando sarà evaporato portate l'orzo a cottura aggiungendo man mano il brodo bollente.

Regolate di sale e pepe e quando l'orzo sarà cotto togliete dal fuoco e mantecate con il parmigiano grattugiato. Profumate con il prezzemolo fresco tritato e servite immediatamente.

Lo sapevate che...

L'orzo è un cereale che si può personalizzare, arricchire e condire proprio come si fa con il riso. Se utilizzate quello perlato non avrete bisogno di ammollarlo prima per 12 ore, cosa che invece dovrete fare se scegliete quello decorticato.