FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Lingue di gatto

Lingue di gatto
  • DIFFICOLTA media
  • PREPARAZIONE 20'
  • PORZIONI 4 persone

Le lingue di gatto sono biscottini al burro realizzati con un impasto a base di burro, zucchero a velo e farina. Devono il nome alla forma, sottile e allungata, e sono perfette per accompagnare il tè o, visto il periodo, una immensa coppa di gelato, macedonie e mousse! Io uso le lingue di gatto anche per decorare le torte o realizzare pasticcini farciti. Potete aromatizzarle con l'estratto di vaniglia, l'arancia o il limone.

INGREDIENTI

  • burro a temperatura ambiente 125  g
  • zucchero a velo 125  g
  • farina tipo 00 125  g
  • albumi d'uovo 4
  • vanillina 1  bustina

PROCEDIMENTO

Tagliate il burro a cubetti e amalgamatelo in una terrina insieme allo zucchero fino a ottenere un composto cremoso e omogeneo (potete utilizzare le fruste elettriche).

Aggiungete la farina setacciata insieme alla vanillina, mescolate per incoporare il tutto. Aggiungete quindi gli albumi d'uovo e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo. Trasferitelo in una sac à poche.

Formate dei bastoncini lunghi circa 4 cm e distanziateli fra loro su una placca rivestita di carta da forno.

Infornate le lingue di gatto a 200 gradi per circa 10 minuti, fino a quando non saranno leggermente dorate sui lati. Sfornatele, lasciatele raffreddare e conservatele in un contenitore ermetico.

Lo sapevate che...

Le lingue di gatto si possono impreziosire con granella di nocciole dopo averle bagnate per metà nel cioccolato fuso! Provare per credere :)