FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Le ricette per lo smart working: lasagnette al pesto e burrata in vasocottura

Le ricette per lo smart working: lasagnette al pesto e burrata in vasocottura
  • DIFFICOLTA facile

Prosegue il nostro viaggio tra le ricette per lo smart working. La logica è sempre la stessa, ricette, facili, veloci ed economiche adatte alle vostre pause pranzo in pieno relax. Potrete preparare nel week and il necessario per i vostri 5 pasti della settimana. Ciò che dovrete poi fare è solo scaldare, svitare il vostro vasetto e gustare il vostro pranzetto senza sporcare nulla in cucina.

La ricetta di oggi sono le lasagnette al pesto e burrata in vasocottura, con questa tecnica potrete assaporare un piatto cremoso e saporito. La preparazione è molto semplice seguite i miei passaggi e il risultato superlativo è assicurato.

Potrete preparare le lasagnette  in anticipo e, quando decidete di gustarle, scaldatele a bagno maria o nel microonde qualche minuto e il gioco è fatto.

E ricordatevi il bello è... gustarle nel vasetto!

INGREDIENTI

  • lasagne fresche 200  g
  • pesto 100  g
  • besciamella 400  ml
  • burrata 200  g
  • formaggio grattugiato 4  cucchiai
  • olio Evo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Per preparare le lasagnette come prima cosa mescolate la besciamella con il pesto. Poi tagliate ogni sfoglia di lasagna in quadrati adatti ad entrare nei vasetti.

 

 

Iniziate a comporre le vostre lasagne ponendo sul fondo del vasetto un cucchiaio di besciamella, mettete sopra la sfoglia di lasagna, coprite ancora con la besciamella e un cucchiaio di burrata, salate leggermente, mettete un filo di olio e proseguite ancora con gli strati fino a riempire per 3 quarti il vasetto.

 

 

Sull'ultimo strato spolverate con il formaggio grattugiato

 

 

Ora procedete con la cottura. Chiudete bene tutti i vasetti avvolgeteli in uno strofinaccio e appoggiateli in piedi, in una pentola capiente.

 

 

Riempitela di acqua in modo che arrivi a tre quarti dell'altezza dei vasetti. Accendete il fuoco e dal momento che l'acqua bolle lasciate cuocere 20 minuti.

 

 

Trascorso il tempo, rimuovete l’acqua dalla pentola con un mescolo ed estraete il vasetto aiutandovi con delle presine per non scottarvi.

 

 

 

Ora potete decidere di aprire e consumare subito le vostre lasagnette oppure metterle in frigorifero dove si conserveranno per 15 giorni cosi chiusi.

 

 

 

Quando deciderete di mangiarle vi basterà scaldare per qualche minuto il vasetto a bagnomaria oppure potete toglie il tappo e scaldare nel microonde.

 

 

Segui la ricetta su: www.lagaiacucinadipatty.com

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali