FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Insalata russa, sfizio perfetto per il cenone di Capodanno

Insalata russa, sfizio perfetto per il cenone di Capodanno
  • DIFFICOLTA facile

Un ricetta contorno che da sempre accompagna la tavola delle feste o il pranzo della domenica. È una ricetta semplicissima, senza glutine e piace a tutti. Se fare la maionese in casa oppure no, decidete voi. L’importante è asciugare le verdure dopo averle sbollentate, con carta da cucina o su un telo pulito frizionando delicatamente, per evitare che rendano acquosa la maionese.

INGREDIENTI

  • patate a pasta gialla 300  g
  • piselli surgelati 200  g
  • carote 150  g
  • capperi 1  cucchiaino
  • maionese 200  g
  • sale grosso e fino q.b.

PROCEDIMENTO

Sbucciate le patate e pulite le carote.

 

Tenete separate le verdure, hanno tempi di cottura diversi, e tagliate tutto a cubetti piccoli.

 

Sbollentate in acqua salata prima le patate (circa 10 minuti da quando l’acqua bolle); poi le carote (circa 6 minuti), infine i piselli (2-3 minuti).

 

Scolate e stendete le verdure su un canovaccio coperto con carta da cucina, tamponate leggermente e asciugate bene prima di procedere.

 

In una ciotola mescolate la maionese con un trito di capperi (in precedenza lavati sotto acqua corrente).

 

In un’altra ciotola mescolate le verdure e aggiungete la maionese a cucchiaiate, sempre mescolando. Assaggiate e, se serve, aggiustate di sale.

 

Per dare all’insalata russa la forma a cupola, rivestite uno stampo con pellicola, riempite con l’insalata, riponete in frigorifero fino al momento di servire.

 

Al momento di servire mettete il piatto da portata sulla ciotola, capovolgete, togliete la ciotola, eliminate la pellicola e decorate con ciuffi di maionese e qualche cappero intero.

 

Seguite la ricetta su: http://www.tortelliniandco.com

Lo sapevate che...

Meglio non farla con largo anticipo perché le patate tendono a inacidirsi e potrebbero rovinare la ricetta.
 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali