FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gnocchi alla bava

Gnocchi alla bava
  • DIFFICOLTA facile
  • PREPARAZIONE 1h
  • PORZIONI 4 persone

Gli gnocchi alla bava sono un primo piatto tipico della tradizione gastronomica del Piemonte, sono realizzati con farina di grano saraceno e conditi con una salsa alla fontina. Gli gnocchi alla bava sono un piatto sostanzioso e gustoso, da preparare al momento e condire con pepe, tartufo o funghi secchi a seconda dei gusti. La ricetta tradizionale vuole che la salsa sia composta per metà dalla toma piemontese ma, se non riuscite a reperirla, andrà bene anche la fontina.

INGREDIENTI

Per gli gnocchi

  • farina tipo 00 200  g
  • farina di grano saraceno 200  g
  • sale un  pizzico
  • acqua q.b.

Per il condimento

  • panna fresca 250  ml
  • fontina 200  g
  • pepe macinato fresco (facoltativo) q.b.
  • funghi secchi (facoltativo) q.b.

PROCEDIMENTO

Setacciate le due farine sul piano di lavoro, disponetele a fontana e aggiungete al centro il sale e tanta acqua quando basta a formare un impasto morbido ma compatto. Lasciatelo riposare per un'ora, quindi ricavate dei pezzi. Formate dei cilindri, poi ritagliatee dei pezzetti lunghi 2 cm. Passate ogni pezzetto sul rigagnocchi o sui rebbi di una forchetta per formare gli gnocchi.

Lessate gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata, scolateli quando verranno a galla e conditeli con la salsa che avrete preparato così: scaldate leggermente la panna in una padella, aggiungete i cubetti di fontina e fateli fondere fino a ottenere una salsa fluida.

Servite gli gnocchi alla bava immediatamente, guarnite con pepe macinato, funghi essicati o lamelle di tartufo.