FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Focaccia alle melanzane

Focaccia alle melanzane
  • DIFFICOLTA' facile
  • PREPARAZIONE 45'
  • PORZIONI 6 persone

La focaccia alle melanzane è un torta salata lievitata molto scenografica e facile da preparare. La focaccia è formata da tre strati di pasta lievitata farcita con melanzane grigliate, scamorza e prosciutto cotto a fette.

INGREDIENTI

per la pasta

  • farina manitoba500 g
  • lievito di birra13 g
  • sale1/2 cucchiaio
  • zuccheroun pizzico
  • olio di oliva2 cucchiai

per farcire

  • melanzana prosperosa (varietà grossa, tonda, colore viola chiaro)1
  • scamorza300 g
  • prosciutto cotto in una fetta300 g
  • olio di oliva q.b.
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

Preparate la pasta per la focaccia: in una ciotola capiente versate la farina, unite lo zucchero, il sale e il lievito sciolto in poca acqua tiepida. Cominciate a impastare e incorporate anche l’olio e tanta acqua quanta ne serve per rendere l’impasto morbido ed elastico. Lavorate la pasta in modo energico, formate un panetto e ponetelo a lievitare fino al raddoppio di volume (circa un’ora) in una ciotola leggermente infarinata e coperta con un canovaccio pulito.

Nel frattempo, lavate e tagliate la melanzane in fette spesse 7-8 mm, grigliatele da entrambi i lati e mettetele da parte. Dividete l’impasto lievitato in 3 parti uguali,

ricavate da ognuna un disco piuttosto sottile e del diametro di circa 28 cm. Posizionate il primo disco in una teglia circolare unta, farcitelo con uno strato di scamorza, uno di melanzane, un pizzico di sale e

il prosciutto cotto a fette. Coprite con il secondo disco, farcitelo allo stesso modo e concludete con il terzo disco sigillando bene i bordi. Decorate con delle strisce di pasta avanzata e spennellate la superficie della focaccia alle melanzane con poco olio di oliva.

Infornate la focaccia alle melanzane a 220° per circa 30 minuti, fino a quando non avrà un bel colorito dorato.

Lo sapevate che...

Se preferite, potete profumare il ripieno con qualche ciuffo di prezzemolo fresco e arricchirlo con qualche pomodorino.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali