FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Cavolfiore arrosto con vinaigrette al mandarino

Cavolfiore arrosto con vinaigrette al mandarino
  • DIFFICOLTA facile

Il cavolfiore intero arrosto è un contorno semplice da cucinare ed è una verdura ricchissima di valori nutrizionali. Morbido dentro e con la crosticina fuori, in questa ricetta è piacevolmente profumato dal succo di mandarino, dalla senape dolce e dal timo. Poco prima che termini la cottura in forno, quando inizia già ad essere morbido, aprite la carta alluminio che lo avvolge e ricoprite con la vinaigrette. Il timo invece aggiungetelo subito, prima di cuocere il cavolfiore: darà un buon profumo e un ottimo sapore a questo contorno.

INGREDIENTI

  • cavolfiore pulito 1  kg
  • mandarini, succo filtrato 4
  • senape dolce 1  cucchiaino
  • timo essiccato q.b.
  • olio Evo e sale fino q.b.

PROCEDIMENTO

Preparate la vinaigrette mescolando olio, un pizzico di sale, succo del mandarino filtrato e senape con una frusta.

 

 

Tenete da parte e ricordate di mescolare prima di usarla.

 

 

Eliminate le foglie esterne del cavolo e lavate sotto acqua corrente.

 

 

Cuocete a vapore per almeno 10 minuti o in acqua bollente non salata per 5 minuti.

 

 

Spolverate il cavolfiore intero con il timo essiccato e avvolgete nella carta alluminio.

 

 

Cuocete in forno già caldo, funzione statica a 200 gradi, per 1 ora circa.

 

 

Poi dipende da come lo preferite voi, ben cotto oppure croccante.

 


Fate la prova con uno stecchino per valutare il grado di morbidezza del cuore del cavolfiore.

 

 

Quando manca poco al raggiungimento della cottura desiderata, aprite la carta alluminio, irrorate il cavolfiore con la vanaigrette e terminate la cottura lasciando il cavolfiore scoperto e con la funzione grill accesa se volete molta crosticina.

 

 

Servite ben caldo.

 

 

Seguite la ricetta su: http://www.tortelliniandco.com

Lo sapevate che...

La vinaigrette potete prepararla usando il succo di un limone al posto del mandarino. Oppure con il succo di un pompelmo rosa, più delicato di quello giallo.
 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali