FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Calamari ripieni di patate

Calamari ripieni di patate
  • DIFFICOLTA media
  • PREPARAZIONE 45'
  • PORZIONI 4 persone

I calamari ripieni di patate sono un secondo piatto facile e gustoso realizzato con calamari freschi farciti con patate e erbe aromatiche. Il fondo di cottura realizzato con carote, sedano e cipolle rende i calamari ripieni ancor più saporiti, perfetti e gustosi anche a temperatura ambiente. Potete personalizzare il ripieno con le erbe che vi piacciono di più e...ricordate sempre di non riempirli totalmente.

INGREDIENTI

Per la ricetta base

  • calamari freschi 8
  • patate medie 4
  • uova medie 2
  • erbe aromatiche tritate (menta, basilico, prezzemolo, timo, maggiorana, origano) 2  cucchiai
  • parmigiano grattugiato 20  g
  • sale q.b.
  • vino bianco secco 100  ml
  • aglio 1  spicchio

Per il fondo di cottura

  • sedano 1  costa
  • cipolla bianca mezza
  • olio di oliva 4  cucchiai
  • vino bianco secco 200  ml
  • carote 2  g

PROCEDIMENTO

Lessate le patate per circa 30 minuti dall'ebollizione. Scolatele, sbucciatele e passatele allo schiacciapatate. Lasciate raffreddare, aggiungete quindi le uova

le erbe lavate, asciugate e tritate finemente. Regolate di sale e unite anche il parmigiano grattugiato. Pulite i calamari eliminando la testa, la spina dorsale trasparente e la pelle. Tenete da parte i tentacoli e le alette, sciacquateli e tamponateli con carta da cucina. Saltateli in padella con un filo d'olio e uno spicchio d'aglio, quando saranno rosolati sfumate con il vino bianco e fatelo evaporare.

Eliminate l'aglio e tritate i tentacoli. Aggiungeteli al composto di patate e mescolate bene il tutto. Tritate nel mixer carote sbucciate, sedano lavato e asciugato e cipolla. Soffriggeteli in una larga padella in cui avrete messo l'olio.

Riempite una sac à poche con il ripieno preparato e farcite i calamari per due terzi. Sigillate l'estremità con uno stuzzicadenti e adagiateli sul soffritto. Rosolateli per qualche istante, sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare. Bucherellate i calamari di tanto in tanto per evitare che si rompano e proseguite la cottura per circa 15 minuti.

Servite i calamari ripieni di patate immediatamente.

Lo sapevate che...

I calamari sono versatili e gustosi, perfetti per primi di pesce, secondi gustosi, fritture e zuppe e brodetti di pesce. Voi come li preparate?