FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nastro Azzurro dona 250.000 euro a sostegno dei lavoratori di bar, pizzerie e locali italiani e lancia una social challenge 

Per far fronte all'emergenza COVID-19, il brand lancia una straordinaria raccolta fondi favore di chi continua a credere nel futuro delle proprie attività e dei servizi commerciali

In questo momento delicato Nastro Azzurro promuove una campagna di sensibilizzazione 
individuando la strada migliore per ripartire nel prossimo futuro con ottimismo e determinazione.

Uno speciale crowdfunding per la raccolta di un fondo straordinario a supporto della ripartenza di locali e pizzerie con un contributo iniziale da parte del brand di 250.000 euro e raddoppiando le donazioni delle persone. 

 

Per uscire più forti dalla crisi, gli italiani potranno dimostrare il loro sostegno aderendo all’appello di Nastro Azzurro: “Offri #UNABIRRAPERDOMANI per supportare chi ieri te ne ha servita una. Ripartiamo insieme allo staff di tutti i locali d’Italia”.

 


Attraverso la piattaforma Nastro Azzurro Crowd su eppela.com, il primo sito di crowdfunding italiano, gli utenti potranno offrire una birra virtuale uno o più amici, contribuendo così alla causa. Nastro Azzurro, per ogni singola donazione, contribuirà con la stessa cifra

 

L’intero ricavato sarà devoluto a sostegno dei lavoratori delle PMI del settore ristorazione attraverso la collaborazione con la FIPE - Federazione Italiana Pubblici Esercizi

 

 

L’iniziativa è parte integrante della campagna «Birra Peroni ChiAma l’Italia», attraverso la quale Birra Peroni, con i suoi progetti, rende omaggio all’amore per l’Italia e al suo contributo alla crescita e allo sviluppo delle comunità in cui opera. 

 

 

Per aderire al crowdfunding e fare la propria donazione: eppela.com/unabirraperdomani

 

 


 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali