FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pubbliredazionale

McDonaldʼs: in arrivo i burger premium selezionati da Joe Bastianich

Dopo il successo della prima edizione, la linea di hamburger premium My Selection si rinnova e continua nel progetto di valorizzazione delle materie prime DOP e IGP del nostro Paese

L’hamburger si trasforma: il gusto classico americano si arricchisce di pregiati alimenti della tradizione italiana. McDonald’s ha infatti appena lanciato la nuova edizione di My Selection, la linea di burger premium creati dal grande marchio made in U.S.A. e selezionati da Joe Bastianich. Dopo 10 milioni di panini venduti e 130 tonnellate di prodotti DOP e IGP utilizzati nel 2018, My Selection si rinnova e continua a valorizzare il Made in Italy, grazie alla collaborazione con i Consorzi di tutela e i produttori locali e all’utilizzo di materie prime di qualità certificata del Bel Paese.

McDonaldʼs My Selection: con Joe Bastianich lʼhamburger è gourmet

Ecco alcuni numeri delle eccellenze italiane previste quest’anno: dalla Valle d’Aosta verranno acquistate circa 80 tonnellate di Fontina DOP e dal Trentino Alto Adige altrettante di Speck Alto Adige IGP; dall’Emilia Romagna arriveranno 7,7 tonnellate di Aceto Balsamico di Modena IGP e 108 tonnellate di Scamorza Affumicata prodotta con 100% latte italiano, mentre dalla Calabria tornerà la Cipolla Rossa di Tropea Calabria IGP, per un totale di quasi 27 tonnellate.

I panini che dal primo gennaio 2019 arricchiranno i menù dei 570 ristoranti McDonald’s di tutta Italia saranno tre: due con hamburger da 180g di carne 100% bovina e uno con 100% petto di pollo abbinati con ingredienti di alta qualità. Nel MY SELECTION CHICKEN la carne sarà accompagnata da Speck Alto Adige IGP, Fontina DOP della Valle d’Aosta, insalata, pomodoro, salsa ai funghi porcini e pane con semi di sesamo e papavero; a dare gusto al MY SELECTION SMOKY ci sarà bacon croccante, Scamorza Affumicata prodotta con latte italiano, pomodoro, cipolla croccante e senape delicata; il MY SELECTION BBQ, best seller del 2018, potrà contare su salsa a base di Cipolla Rossa di Tropea Calabria IGP e Aceto Balsamico di Modena IGP, con formaggio gouda stagionato, salsa coleslaw, bacon croccante e insalata.

“My Selection per noi non è solo una piattaforma di ricette premium a base di ingredienti locali, ma rappresenta anche un rinnovato impegno nei confronti del comparto agroalimentare italiano nel quale investiamo ogni anno oltre 200 milioni di euro. L’attenta selezione delle materie prime, fatta insieme a Joe Bastianich, ci ha consentito non solo di creare panini apprezzatissimi dai nostri clienti ma anche di proseguire nel percorso di valorizzazione delle eccellenze italiane, intrapreso oltre 10 anni fa” ha commentato Mario Federico, Amministratore Delegato di McDonald’s Italia. “Oggi possiamo dire senza esitazioni che abbiamo davvero creato gli hamburger McDonald’s migliori di sempre perché i risultati ottenuti ci confermano che anche gli italiani la pensano così”.

A proposito dell’incontro di sapori dell’Italia e degli Stati Uniti in My Selection, Joe Bastianich, fedele alle proprie origini, ha commentato: “Essendo nato a New York City gli hamburger fanno da sempre parte delle mie abitudini. La ricerca degli ingredienti di qualità DOP e IGP invece è parte delle mie origini italiane. La collaborazione con McDonald’s da libero sfogo ad entrambe le mie anime.Per My Selection ho scelto ricette in cui si incontrano gusti tipicamente americani e la grande qualità delle materie prime italiane. Fare meglio dello scorso anno è stata una vera sfida, ma sono certo che abbiamo ancora una volta centrato l’obiettivo”.

La collaborazione con i Consorzi di tutela delle materie prime DOP e IGP, protagoniste di My Selection, è frutto della pluriennale partnership tra McDonald’s e Qualivita, Fondazione per la tutela e la valorizzazione dei prodotti agroalimentari di qualità. Più in generale, My Selection si inserisce in un percorso che ha portato progressivamente McDonald’s a rivolgersi a fornitori per l’80% italiani: ogni anno McDonald’s acquista infatti 85.000 tonnellate di materie prime nostrane, per un investimento nel comparto agroalimentare del nostro paese di 200 milioni di euro.

A partire da fine dicembre entrerà in assortimento, in tutti i ristoranti McDonald’s in Italia, un altro prodotto a base di ingredienti italiani: le Pepite, finger food a base di Asiago DOP e Speck Alto Adige IGP, per il quale saranno acquistate 8 tonnellate di Speck Alto Adige IGP e 45 tonnellate di Asiago DOP.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali