FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nuova Zelanda, cane poliziotto in fin di vita salvato da una trasfusione: il donatore è un "collega"

Eʼ stato pugnalato alla gola da un malvivente e aveva perso molto sangue. Lo davano per morto, invece Kosmo ce lʼha fatta

Nuova Zelanda, cane poliziotto in fin di vita salvato da una trasfusione: il donatore è un "collega"

Kosmo è un poliziotto a quattro zampe e nei suoi anni di servizio ha salvato centinaia di persone. Il suo intervento però per aiutare una famiglia di Kaiapoi, in Nuova Zelanda, rischiava di diventare la sua ultima operazione perché il cane è stato accoltellato alla gola da un malvivente. L'agente che era con lui l'ha trovato esanime in una pozza di sangue, pensava fosse morto. Il cane è stato portato da un veterinario a bordo di un elicottero. A salvargli la vita una trasfusione: il donatore è un suo "collega", un altro cane poliziotto come lui.

"Ero sicuro che sarebbe morto: l'ho trovato privo di conoscenza, aveva perso tantissimo sangue e non rispondeva", ha detto al Newshub, Regan Turner, l'agente che era con Kosmo al momento dell'aggressione. Il pastore tedesco ha preso parte a decine di operazioni e nella sua "carriera" ha salvato centinaia di persone. Quella notte era uscito perché una famiglia aveva bisogno del suo aiuto, però mentre l'agente stava inseguendo un delinquente questo ha aggredito Kosmo con una coltellata alla gola: un taglio di quattro centimetri vicinissimo all'arteria carotide. "Era tardi, non riuscivo a vederlo, sapevo che era stato ferito perché di solito mi risponde al primo comando". Quando il poliziotto ha trovato il suo fedele cane, questo era in una pozza di sangue. "Ho subito cercato di bloccare l'emorragia con una mano, poi ho chiamato i soccorsi". 

Kosmo è stato trasportato dal veterinario a bordo di un ambulanza. A salvare l'agente a quattro zampe è stata Oza, un altro cane poliziotto, grazie a una trasfusione. Il proprietario di Oza, Craig Moore, ha risposto a un appello sui social in cui si cercava un donatore per Kosmo. "Sono sicuro che Oza è stata felice di aiutare", ha detto l'agente Moore. Ora i due cani dovranno stare a riposo per qualche settimana. L'aggressore di Kosmo invece è stato fermato.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali