FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La Spezia, cane privo di sensi nellʼappartamento in fiamme: il salvataggio dei vigili del fuoco

Lʼintervento di spegnimento di un incendio di un appartamento, di routine per le due squadre di vigili del fuoco di La Spezia, è diventato più emozionante del previsto. I pompieri, una volta in casa, con i residenti che si erano messi già in salvo autonomamente, hanno trovato anche Ettore, un golden retriever, da soccorrere. Il cane era riverso privo di sensi in camera da letto. "Portato immediatamente allʼesterno - raccontano i soccorritori con tanto di foto via Facebook, - dapprima si cerca di somministrargli aria pulita con la maschera degli autoprotettori (la bombola che hanno sulle spalle i vigili del fuoco), poi direttamente lʼossigeno dellʼambulanza". "Sono attimi di forte apprensione, - è il ricordo, - ma per fortuna Ettore si è ripreso tra lʼeuforia e la soddisfazione di tutti i soccorritori ed ovviamente quella dei suoi padroni".

La Spezia, cane privo di sensi nellʼappartamento in fiamme: il salvataggio dei vigili del fuoco

clicca per guardare tutte le foto della gallery

L'intervento di spegnimento di un incendio di un appartamento, di routine per le due squadre di vigili del fuoco di La Spezia, è diventato più emozionante del previsto. I pompieri, una volta in casa, con i residenti che si erano messi già in salvo autonomamente, hanno trovato anche Ettore, un golden retriever, da soccorrere. Il cane era riverso privo di sensi in camera da letto. "Portato immediatamente all'esterno - raccontano i soccorritori con tanto di foto via Facebook, - dapprima si cerca di somministrargli aria pulita con la maschera degli autoprotettori (la bombola che hanno sulle spalle i vigili del fuoco), poi direttamente l'ossigeno dell'ambulanza". "Sono attimi di forte apprensione, - è il ricordo, - ma per fortuna Ettore si è ripreso tra l'euforia e la soddisfazione di tutti i soccorritori ed ovviamente quella dei suoi padroni".