FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

California, al parco acquatico nuota un delfino robot

Gli scienziati della società di animatronica Edge Innovations, insieme a un team di truccatori di Hollywood, ha creato lʼesemplare tecnologico che potrebbe soppiantare i cetacei in cattività

Una compagnia di animatronica di San Francisco, la Edge Innovations, insieme a un team di truccatori di Hollywood, è riuscita a creare un delfino robot che non ha nulla da invidiare alla sua copia reale. Emana gli stessi segnali acustici, nuota in acque salate senza problemi ed esegue i comandi imposti dai nuotatori. Ciò potrebbe essere uno svolta per i parchi acquatici, ma anche un passo in avanti per gli animalisti che condannano da sempre l'utilizzo di animali in cattività. 

L'"Oceanarium prototype", così come è stato chiamato, interagisce con i bambini, con gruppi di adulti e con i nuotatori professionisti dei parchi: si tratta del primo di una serie nominata Real-Time Animatronics.

 

Secondo uno dei suo "padri", l'ingegnere Roger Holzberg, il delfino robot ha una durata della batteria di 10 ore e dura in acqua salata per 10 anni. "Questo delfino pesa, si sente ed è stato progettato per simulare qualsiasi cosa, dalla struttura scheletrica, all’interazione muscolare con la struttura scheletrica, alle vesciche grasse e ai depositi di peso su un vero delfino tursiope adolescente".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali