FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Bello Figo a Striscia la Notizia: "Non sono un profugo, mi mantengono i fan"

Lʼinviata di Antonio Ricci, Rajae, incontra il rapper protagonista di uno scontro tv con Alessandra Mussolini

Aveva fatto parlare di sé dopo essere stato ospite del programma di Rete 4 “Dalla Vostra Parte”, dove aveva avuto un battibecco con Alessandra Mussolini. Bello Figo, youtuber di origini ghanesi, è stato intercettato da Rajae, di Striscia la Notizia: l’inviata di Antonio Ricci ha incontrato lo youtuber originario del Ghana per chiedergli, dopo le polemiche che sono seguite alla sua apparizione televisiva, se davvero considera ironici i testi dei suoi rap (“Non faccio l'operaio, non mi sporco le mani perché sono già nero", "E poi vogliamo wi-fi, anche stipendio”). E per domandargli se è davvero un profugo, come canta nei suoi brani.