FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Kanye West presenta il nuovo album, ma è giallo sul brano in cui offende Taylor Swift

Il rapper ha lanciato "The Life of Pablo" a New York, ma monta la polemica intorno a "Famous", la canzone in cui attacca di nuovo la popstar Kim Kardashian torna più esplosiva che mai

Kanye West presenta il nuovo album, ma è giallo sul brano in cui offende Taylor Swift

Kanye West ha presentato il nuovo album "The Life of Pablo" e i nuovi progetti extra discografici in un maxi evento trasmesso in streaming su Tidal. Al Madison Square Garden di New York, alla presenza di numerosi ospiti e del clan Kardashian al completo, compreso Lamar Odom, il rapper ha svelato l'ultimo lavoro, che include anche "Famous", il brano in cui insulta Taylor Swift e allude a rapporti sessuali con lei. Ed è subito polemica.

Kanye West presenta il nuovo album, ma è giallo sul brano in cui offende Taylor Swift

"Mi sento come se io e Taylor Swift potessimo ancora fare sesso. Ho reso famosa quella str**za", rappa Kanye West in "Famous", inserita nel nuovo album, alla fine intitolato "The Life of Pablo" dopo ben tre ripensamenti e una lite social con i colleghi Wiz Khalifa e Amber Rose. Secondo TMZ, che cita fonti vicine alla Swift, prima di decidere se inserire il brano nel disco, un mese fa, Kanye West avrebbe telefonato alla collega per chiedere il suo placet e assicurarsi che la popstar non fraintendesse il suo "scherzo", raccogliendo l'ok della giovane cantante. Questo per non incrinare i rapporti tra i due, che erano ritornati sereni dopo il duro attacco sferrato da West sul palco degli Mtv Video Music Awards, nel 2009.

La circostanza citata dal popolare sito statunitense è stata però smentita da un portavoce di Taylor Swift, attraverso un comunicato stampa, in cui si spiega che "Kanye non ha chiamato per farsi approvare il verso, ma per chiedere a Taylor di pubblicare il singolo Famous sul suo account Twitter. Lei si è rifiutata e l'ha avvertito sull'opportunità di pubblicare una canzone con un messaggio misogino. E non sapeva del verso ho reso famosa quella str**za". Nessun commento diretto della cantante sui suoi profili social, ma messaggi neanche tanto velati sono arrivati dal fratello Austin, che su Instagram ha pubblicato un video in cui butta nell'immondizia un paio di scarpe della linea prodotta da Kanye West, la Yeezy.

Proprio nel corso del maxi evento al Madison Square Garden - trasmesso in streaming anche in due cinema italiani a Roma e Milano - il rapper ha presentato la nuova collezione Yeezy Season 3 e il suo primo videogioco con installazioni firmate dalla perfomer Vanessa Beercroft. Tra il pubblico non solo il clan Kardashian-Jenner al completo e vestito di bianco, ma anche una schiera di vip che comprendeva i rapper 50 Cent e Lil Kim, Jaden Smith e modelle del calibro di Naomi Campbell e Bella e Gigi Hadid, che sui social ha preso le distanze dal messaggio di "Famous", schierandosi con l'amica Taylor Swift, difesa sul web da milioni di fan.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali