SHOWBIZ, TUTTO FA SPETTACOLO

Anticipazioni, appuntamenti e curiosità

- Giorno per giorno dalla musica al teatro, passando per il cinema e l'arte, agli appuntamenti legati alla cultura e al tempo libero. Tutto quello che vi serve sapere, insomma.

RITRATTI IN MUSICA CON TALLARINI E ALBERTELLI - Si apre sabato 18 ottobre (ore 21; ingresso 50 euro in prevendita su VivaTicket con promozioni ed elenco scontistiche) la rassegna benefica "Ritratti In Musica" dedicata alle grandi voci della canzone italiana, presso l’Auditorium del Sole 24 Ore (via Monte Rosa, 91 Milano). Durante gli spettacoli, alle canzoni si alterneranno i racconti e gli aneddoti del paroliere Luigi Albertelli (autore per Mina, Loredana Bertè, Patty Pravo, Mia Martini, Ornella Vanoni e molti altri) e di Luciano Tallarini curatore dell’immagine e art director delle copertine dei dischi rimaste nella storia (esposte nel foyer dell’Auditorium all’interno della mostra “Ritratti-Una vita in copertina”), che testimonieranno la vivacità e la creatività che alimentava la musica, il teatro, il cinema e la moda di quegli anni.

GRAVITAS, VISIONI SURREALI IN MOSTRA A ROMA - E' aperta dal 6 ottobre, alla galleria Atribù di Roma, la mostra "Gravitas", a cura di Claudio Proietti. Saranno esposte le opere di due tra i più interessanti e originali artisti italiani, Barbara Nati e Matteo Pugliese, uniti dalla straordinaria capacità di comunicare le proprie emozioni e messaggi in modo diretto e immediato attraverso visioni figurative surreali di grande impatto visivo. Le opere, allestite nelle sale della galleria artribù, stupiscono e affascinano nella loro caratteristica di sovvertire architettonicamente le regole stesse della fisica, peculiarità non fine a se stessa ma utile a fermare lo sguardo dello spettatore per poi portarlo a riflettere su temi intimi, sociali e/o ambientali attuali e spesso drammatici. Tutte le sculture esposte di Matteo Pugliese in "Gravitas" sono un’anteprima delle opere che verranno presentate a Miami Art Basel il prossimo dicembre.

KAREL MUSIC EXPO 2014 AL VIA L'OTTAVA EDIZONE -
Tutto pronto per l'ottava edizione del Karel Music Expo che si terrà a Cagliari dal 2 al 4 ottobre. Gli ospiti musicali di quest'anno saranno - tra i tanti - The Orb e i Mouse on Mars, mentre per la parte italiana parteciperanno Bud Spencer Bud Explosion, Andy dei Bluvertigo con i Fluon, Maria Antonietta e il progetto Bologna Violenta capitanato da Nicola Manzan e poi Giovanni Truppi, Jack Jaselli, Jules Not Jude e The Traveller

A MILANO IL MITO DEI GENESIS CON I THE MUSICAL BOX - Dopo i sold out degli anni passati con “The Lamb Lies Down on Broadway”, i The Musical Box tornano a Milano con “Selling England by the Pound” basato sull’album dei Genesis pubblicato nel 1973, che li consacrò a livello internazionale. I biglietti per il concerto del 14 novembre 2014 - Sala Verdi del Conservatorio di Milano - sono già disponibili su Ticketone. Nata nel 1993 a Montreal, la band canadese dei The Musical Box è apprezzata e riconosciuta nel mondo dagli innumerevoli fan che, grazie a loro, possono (ri)vivere oggi le emozioni dei concerti del primo periodo dei Genesis, tra il 1969 e il 1975. Infoline: 02.5466367 www.murcianoiniziative.com

IL MESE DELLA CULTURA E LINGUA ITALIANA NEL PRINCIPATO DI MONACO - L’Inaugurazione del Mese si apre con: “Se(e)a”, installazione luminosa dell’artista Marco Nereo Rotelli, che dichiara: “ La nuova installazione luminosa permette di vivere un sogno. La mia idea è di avvolgere lo spazio del porto in una nuvola luminosa che permetterà di salpare verso l’infinito. In un momento così difficile per il Mar Mediterraneo, quest'opera è un invito a viaggiare con la mente, a vivere con stupore ogni cosa, per scoprire una bellezza necessaria. Se c'è una cosa che l'Italia dona a ogni italiano è la possibilità di sviluppare una sensibilità verso la bellezza in tutte le sue forme. Sulla bellezza perfetta di questa nuova architettura di Foster, che è metafora del mare, inizia un viaggio verso l'armonia”. Partecipano Leon Cino, primo ballerinio e Beatrice Carbone, prima ballerina del Teatro La Scala, che propongono l’Opera di balletto “Passione”, spettacolo organizzato da Guendalina Fazzini, con le coreografie di Tania Matos - Biagio Tambone - Mick Zeni - Leon Cino. Tutta la programmazione del Mese è consultabile sul sito: www.mcitmc.org

SIMONA VENTURA TESTIMONIAL DE L'IMPRONTA - Per la prima volta in Italia, 3 organizzazioni non profit si mettono insieme per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema delicato dell’accoglienza dei minori allontanati dalle famiglie a causa di maltrattamento e altri gravi traumi. Sono l’Associazione CAF Onlus, L’Impronta Onlus e la Cooperativa Sociale il Segno, riunite per l’occasione in una Associazione Temporanea di Scopo, i promotori della campagna sociale “Apriamo quella porta!” che avrà come testimonial unico Simona Ventura. L’iniziativa è partita con una raccolta fondi realizzata tramite sms solidale, sosterrà le attività di accoglienza e cura dei minori all’interno delle strutture che le tre Organizzazioni promotrici hanno sul territorio italiano. Fino al 12 ottobre si potranno donare quindi 2 euro per ogni sms inviato al 45503 da cellulare privato Tim, Vodafone, Wind, 3, Postemobile, COOPVoce, Noverca. Per ogni chiamata effettuata allo stesso numero 45503 tramite un telefono di rete fissa Telecom Italia, Infostrada e Fastweb si potranno donare 2 o 5 euro, da rete fissa Teletu e TWT si potranno donare 2 euro.

ROMA RICORDA IL DJ MARCO TRANI - Martedì 30 settembre, alle 17.30, sarà presentato a Roma da GoodyMusic, il documentario "STrani Ritmi - La storia del dj Marco Trani". A un anno dalla prematura scomparsa del dj romano, il figlio Mattia e i colleghi dj della scena musicale, lo ricordano con questo documento. Per tutti gli addetti ai lavori e non solo Marco è stato il dj più rappresentativo degli Anni ’80 e ‘90 in Italia. L'eco del suo talento e della sua tecnica straordinaria ne ha tuttavia varcato i confini, anche perché Marco, oltre ad aver lavorato in centinaia di locali italiani, ha esportato le sue serate al “Pacha” di Ibiza, al “Les Bains” di Parigi, al “Ministry of Sound” di Londra e in tantissimi altri prestigiosi club. Tra i primi dj/remixer e produttori di musica dance italiana, molte sono state le collaborazioni di Marco con artisti famosi anche a livello internazionale: Mike Francis, Amii Stewart, Talk Talk, F.P.I. Project, Jovanotti, Renato Zero e molti altri. L’amico e collega Corrado Rizza ha deciso quindi di estrapolare le interviste più importanti di tanti dj e amici di Marco per realizzare STrani Ritmi, inserendo peraltro un’intervista integrale e inedita dello stesso Trani, in cui si racconta dagli inizi della sua carriera. Tante le testimonianze degli amici e colleghi, molti dei quali oggi diventati famosi, da Jovanotti a Fiorello, da Roberto D'Agostino ad Albertino, da Claudio Coccoluto a Paolo Micioni e tante le partecipazioni speciali di grande prestigio come quella di Carlo Verdone, Boy George, Frankie Knuckles, David Morales, Joey Negro, Hector Romero, Marco Fullone, Massimino Lippoli, Mauro Ferrucci, Gazebo, Luca de Gennaro, Claudio Casalini, Dr. Felix e tanti, tanti altri. Da GoodyMusic , da più di trent’anni punto di riferimento per i dj romani e non solo, saranno proiettati i momenti più significativi del documentario e il figlio Mattia Trani si esibirà in un dj set con il sound preferito del padre. Sono attesi molti ospiti della scena musicale come Claudio Coccoluto, Roberto D’Agostino, Giancarlino e molti altri.

NOMADIdiPAROLE RAPPRESENTANO "NON CHIEDERMI COME SEI NATA"
- Il collettivo artistico NOMADIdiPAROLE e la giornalista di Repubblica Annarita Briganti insieme a Carlotta Pistone, vi invitano martedì 14 ottobre ore 20.30 a Le Biciclette di Milano per la rappresentazione di "Non chiedermi come sei nata", caso letterario 2014. La perdita di un bambino inatteso conduce Gioia, giornalista culturale freelance di un importante quotidiano italiano, a capire che dietro al desiderio di maternità c'è la battaglia di una donna per essere considerata semplicemente "donna". Un debutto che sta facendo parlare tutti i quotidiani per la forza e il coraggio di mettere a nudo una storia che appartiene all'Italia di oggi e che si scontra con il muro delle leggi. Per tutte le info nomadidiparole.blogspot.it

NASCE LA JOVATV DI LORENZO CHERUBINI - Nasce la JovaTv, il primo canale televisivo web dedicato e realizzato da Lorenzo Cherubini che festeggia il suo compleanno con la nascita di un nuovo spazio open content destinato alla produzione e alla distribuzione di materiali video. Dal 27 settembre sarà resa visibile la home page monoscopica con il count down per la nascita della tv. La data di partenza ufficiale è invece fissata per il 2 ottobre, giorno in cui saranno per la prima volta resi disponibili dei contenuti esclusivi realizzati solo per la web tv. La JovaTV è una piattaforma di sperimentazione di nuovi linguaggi, con sezioni Creative Commons scaricabili, e che sarà periodicamente arricchita con nuovi contenuti e grandi sorprese che costituiranno il palinsesto. La data di apertura del canale è stata scelta per ricordare la scuola primaria "2 ottobre" che Lorenzo ha frequentato dai 6 ai 10 anni, in via Santa Maria alle Fornaci a Roma. "JovaTV è in trasformazione. Nasce adesso perché la rete la rende possibile ma era nell'aria da sempre. Come fu per il rock, che c'era già nello spirito, poi hanno inventato l’amplificatore 'Marshall', hanno distorto il suono della chitarra e il rock’n’roll ha trovato una casa nella forma e un nome", dichiara Lorenzo Cherubini. "JovaTV è la mia televisione e per ora è quello che si definisce una 'start up', un progetto in beta, poi vedremo, ascolteremo le vostre impressioni e andremo avanti. Potrete trovarci i miei video, i miei concerti, materiale inedito recuperato da vecchi bauli, ma potrebbe capitare di trovarci un quiz show o un talent per extraterrestri. Potrete trovarci una serie fiction o un documentario di viaggio. A me piacerebbe metterci dentro esperimenti, viaggi e soprattutto musica. La utilizzerò per raccontare storie, per farvi vedere cose che la TV tradizionale non ha tempo e nemmeno voglia di trasmettere, per avere un archivio di tutta la mia storia, per dare spazio a nuovi registi e videomakers. Parlare di musica, vita, letteratura, orizzonti, scoperte, informazione. Giocare, nel senso della traduzione dall'inglese 'to play' che vuol dire anche suonare e anche recitare e molte altre cose. Siamo partiti, c'è una squadra di pochi valorosi collaboratori capitanati da Michele 'maikid' Lugaresi (con il quale faccio i miei progetti in internet da 20 anni) motivati a fare delle figate. Ho un paio di telecamerine con le quali filmerò pezzi di vita. Da oggi siamo online, il resto è storia...da fare!".

GALA' LIRICO PER I 25 ANNI DI ASBIN ONLUS - Sabato 18 ottobre alle 20.30 sul palcoscenico del Teatro Dal Verme alcuni cantanti lirici di fama internazionale, tutti ex-allievi dell’Accademia di Perfezionamento per Cantanti Lirici del TEATRO ALLA SCALA di Milano, eseguiranno arie, duetti e terzetti delle opere di G. Verdi, G. Puccini, G. Donizetti, G. Rossini. Parteciperanno, tutti a titolo gratuito: Ludmilla Bauerfeldt-Soprano, Denise Araneda-Soprano, Bang Shinje-Mezzo Soprano, Leonardo Cortellazzi-Tenore, Christian Senn-Baritono, Luca Marcossi-Pianista. La serata, che sarà presentata da Maria Brivio, volto storico della RAI, vuole celebrare con Milano i 25 anni di attività di ASBIN, Associazione Spina Bifida e Idrocefalo Niguarda Onlus, nata nel 1989 da un gruppo di genitori di bambini nati con la Spina Bifida, una grave malformazione congenita. Marco Zuccollo, presidente ASBIN, esprime un caloroso ringraziamento alla Provincia di Milano ed al suo Presidente On. Guido Podestà, che ha concesso di celebrare questa importante occasione in una location prestigiosa come il Teatro dal Verme. BIGLIETTI: prevendita su TicketOne.it - tel. 892101 30 euro - biglietto intero 20 euro - biglietto ridotto per anziani (over 65) e persone con disabilità. Per informazioni e prenotazione biglietti: Segreteria ASBIN Onlus Tel 02 6472490 - comunicazione@asbin.it.

IL roBOt RIANIMA BOLOGNA - Dall'1 al 5 ottobre Bologna si riempie di arte e cultura. Tra le novità che rinnovano, infatti, questa settima edizione del festival musicale elettronico ci sono la sezione dedicata al cinema e quella dedicata alle arti visive. Il roBOt accenderà di note e immagini Palazzo Re Enzo, Fiera di Bologna e vari luoghi della città emiliana. La line-up vede il susseguirsi di un notevole numero di artisti di fama internazionale e non tra cui: ACTRESS / ANTONELLO GHEZZI / APPARAT / BURN FRIEDMAN & JAKI LIEBEZEIT / CHRISTIAN LÖFFLER / CLAP RULES / COPELAND / CRAIG RICHARDS / DARK SKY / DJ MARFOX / DORIAN CONCEPT / FACTORY FLOOR / FALTY DL / FORT ROMEAU / GO DUGONG / ODBLESSCOMPUTERS / GOLD PANDA / ICARO ZORBAR / JACKMASTER / JAMES FERRARO / JAMES HOLDEN / JOLLY MARE / JONATHAN MONAGHAN / K-CONJOG / LAWRENCE / LEGOWELT / LIVITY SOUND / LONE / LUKE ABBOTT / MARTYN /MATHEW JONSON / MEMORYMAN AKA UOVO / MODERAT / POPULOUS / QUIET ENSEMBLE / RICARDO VILLALOBOS / ROLY PORTER / SONS OF MAGDALENE / TORN HAWK / VAGHE STELLE / VALENTIN STIP / WIFE. Per info e ticket, clicca qui.

G@E: BELLO SCRIVERE PER FABI, GAZZE' E SILVESTRI - "E' stato gratificante poter scrivere per tre personaggi universalmente riconosciuti quali maestri indiscussi del cantautorato italiano d'essai come Niccolò Fabi, Max Gazzè e Daniele Silvestri". Esordisce così Gae Capitano, (o più semplicemente G@e, come ama siglarsi da sempre su carta e sul web), vincitore del prestigioso "Premio Lunezia" nel 2012, oltre trent'anni di musica e canzoni alle spalle. "Sono artisti che non hanno affatto bisogno che qualcun altro suggerisca loro le parole. Il fatto che abbiano scelto un pezzo di un altro autore è per chi l'ha scritto il massimo della gratificazione. Gli sono riconoscente per averlo fatto proprio con me, così come un particolare ringraziamento di cuore va a Francesco Gazzè, fratello e produttore di Max, per aver intuito in tempi non sospetti la bontà del mio lavoro, realizzando di fatto un sogno", dichiara soddisfatto Capitano, siciliano di origine ma torinese d'adozione. "Una curiosità: nei crediti del disco, anziché “Capitano”, il mio cognome, appare al plurale, come 'Capitani': chissà che non sia un preludio a una prossima collaborazione futura con loro, ne sarei felicissimo!", aggiunge sorridendo il music maker torinese.

LOONEY TUNES DA VEDERE E DA GIOCARE - Warner Bros. Entertainment Italia ha pensato ai più piccoli realizzando quattro cofanetti dvd dedicati ai personaggi Looney Tunes più amati di sempre. I cofanetti disponibili a partire dal 18 settembre, saranno quattro tra il divoratore di carote Bugs Bunny, il tenero canarino dalle ciglia lunghissime Titti, o il suo nemico più temuto, gatto Silvestro o ancora il divertente papero nero Daffy Duck. Ogni prodotto contiene il dvd “Il tuo simpatico amico” con pratogonista un Looney Tunes tra i 4 sopra elencati ed un peluche di 15 cm del personaggio.

BIAGIO ANTONACCI SEI NUOVE DATE - L’Amore comporta tour 2014 di Biagio Antonacci, in partenza dal Palalottomatica di Roma con una doppia data, 8 e 9 novembre - di cui la prima già sold out- si arricchisce con 6 nuovi live, toccando così 21 città in tutta l’Italia. Al calendario, inoltre, si aggiungono i nuovi appuntamenti di Rimini (23 novembre), Montichiari BS (6 dicembre), Livorno (13 dicembre), Trento (16 dicembre) e Bologna (19 dicembre).

2CELLOS 4 CONCERTI IN ITALIA A DICEMBRE - Grazie alla Rete sono riusciti a esibire in tutto il mondo il loro talento e la straordinaria capacità di reinterpretare con il solo violoncello i più grandi successi della storia del rock e del pop in maniera originale e altamente spettacolare, i 2Cellos sono il nuovo fenomeno del 2014. A grande richiesta annunciano il loro primo vero tour italiano con 4 concerti nei club e teatri tra rock, classica e pop: si parte l’11 dicembre da Padova al Gran Teatro Geox, poi a Roma all’Atlantico Live, sabato 13 dicembre a Bologna all'Estragon e infine, domenica 14 dicembre, a Milano al Fabrique. Tutte le info su www.azalea.it

NUOVO VIDEO PER SANTA MARGARET - Si intitola "Insonnia" il singolo dei Santa Margaret, la band che ha vinto il Coca Cola Summer Festival di Roma, andato in onda su Canale 5 ed RTL durante l’estate. Il video del brano è stato realizzato con la regia di Davide Fois in una splendida villa rinascimentale della Brianza, “Insonnia” è la nuova canzone che segue il pezzo di esordio “Riderò”. A differenza della maggior parte dei progetti emergenti di successo i Santa Margaret non escono dai talent show, sono autori e interpreti della loro musica - una ”mosca bianca” nel panorama italiano attuale, ormai appiattitosi solo sulle proposte che arrivano dalla TV

SETTE FOTOGRAFI A BRERA - Dal 9 settembre al 2 novembre, la Pinacoteca di Brera ospita la mostra "Sette fotografi a Brera". Proseguendo nella politica di aprire la Pinacoteca di Brera alle forme artistiche contemporanee di cui la fotografia è parte, la Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici di Milano, accogliendo un’idea di Luca Carrà, ha proposto a sette fotografi, di orientamento e generazioni diverse, di ritrarne gli spazi museali. Il progetto si pone all’interno dello storico rapporto fra la Pinacoteca e la fotografia. La mostra nasce anche nella prospettiva di un nuovo cambiamento della Pinacoteca all’interno del progetto della “Grande Brera”: l’auspicata apertura di Palazzo Citterio dove saranno trasferite alcune sue raccolte e, di conseguenza, un diverso allestimento del percorso museale. Sulla base di queste premesse Luca Carrà, Mario Cresci, Paola Di Bello, Mario Dondero, Carlo Orsi, Giovanni Ricci, Annalisa Sonzogni, hanno percorso nei mesi scorsi le sale di Brera. A ogni autore è stata riservata una sala, nell’allestimento curato dall’architetto Alessandra Quarto, in un percorso che si snoda lungo tutta la Pinacoteca. La mostra sarà inaugurata martedì 9 settembre dalle ore 18.00 alle ore 20.00 (ingresso gratuito).

JEFF BUCKLEY IN MOSTRA AD ALBA
- "Jeff Buckley. So Real" nasce da un accordo di rappresentanza esclusiva in Italia, da parte di Wall Of Sound Gallery, della fotografa americana MERRI CYR, autrice di tutte le foto storiche di Jeff Buckley fin dal suo esordio e delle copertine dei suoi dischi. Esposte per la prima volta in Italia nel ventennale dell’album Grace, queste immagini – in buona parte inedite anche per il resto dell’Europa – vengono ora presentate e raccontate al pubblico dalla stessa Merri, insieme ad una serie di video esclusivi da lei girati con Buckley e in parte inediti. Questa prima retrospettiva italiana sull’ultimo grande eroe romantico del rock si inaugura ad Alba domenica 14 settembre per rimanere aperta fino al 16 novembre. Info: WALL OF SOUND GALLERY Via Gastaldi, 4 12051 Alba (CN) Tel 0173-362324 info@wallofsoundgallery.com Ingresso libero