> Tgcom24 > Spettacolo > Milly D'Abbraccio: "I miei figli e il porno"
23.3.2012

Milly D'Abbraccio: "I miei figli e il porno"

La pornostar racconta a Tgcom24 il rapporto con la sua famiglia

10:55 - Al cinema, nel film "E' nata una star", Luciana Littizzetto scopre che il figlio (Pietro Castellitto) fa il pornodivo. Milly D'Abbraccio, regina del mondo dell'hard, racconta a Tgcom24 la reazione dei suoi genitori ("Volevano uccidersi", ndr) e la sua, nel caso scoprisse che uno dei suoi figli decidesse di buttarsi nel porno: "Non mi scandalizzerei, ma i miei di 17 e 24 anni sono tradizionalisti".
Milly, facciamo un passo indietro, ai primi anni 90, quando cominciò la sua carriera come la presero i suoi genitori?
L'hanno vissuta malissimo. Hanno minacciato di suicidarsi. Ma io sono sempre andata avanti per la mia strada, sapevano che non avrei fatto nessun passo indietro. Per un anno non ci siamo parlati, poi si sono arresi.

E con i suoi figli com'è andata?
Avere una madre pornostar non è facile. Loro non ne voglio sapere della mia carriera e spesso mi chiedono 'mamma ma come hai fatto?'. La mia scelta l'hanno sempre subita come un peso. Ma sono stata molto brava a spiegare loro che quella è solo una rappresentazione, che recito un ruolo.

Se scoprisse che uno dei suoi figli fa il pornodivo?
Non mi scandalizzerei. Ma in genere succede il contrario, quando si vive in una famiglia normale si vuole emergere anche eccedendo. Nel mio caso non hanno nessuna intenzione di seguire le orme della madre.

Ha annunciato e poi ritirato la sua candidatura in politica...
Ho pensato che fosse troppo faticoso. Sono piena di impegni personali e quindi ho preferito lasciar perdere, anche se a Torre del Greco potevo farcela.

Quali sono i prossimi progetti?
Per ora mi riposo, sono a Boccadasse, un quartiere di Genova tanto amato da Fabrizio De Andrè, e mi godo il mare e il sole.
Santo Pirrotta
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile