> Tgcom24 > Spettacolo > Pausini lancia "Benvenuto" che sarà una hit
10.9.2011

Pausini lancia "Benvenuto" che sarà una hit

Batteria, chitarra elettrica e un testo semplice e diretto per un grande ritorno

foto Martha Gomez
12:22 - Dopo due anni di assenza e dopo aver rotto il silenzio con la prima intervista alla rivista messicana Reforma, Laura Pausini torna finalmente alla musica e presenta il singolo "Benvenuto", che esce l'11 settembre e fa da apripista al nuovo disco dal titolo "Inedito" che conterrà ben 14 brani. Batteria possente e poi via alla chitarra elettrica, così si apre la canzone che presenta tutti i numeri per diventare una hit radiofonica.
Il nuovo singolo "Benvenuto" è firmato dalla stessa Pausini sia per il testo, scritto con la collaborazione di Niccolò Agliardi (autore peraltro del bellissimo brano-reading "L'ultimo giorno d'inverno" contenuto nel suo disco "Non Vale Tutto", ndr), sia per la musica, composta con Paolo Carta, con cui ha curato anche la produzione del brano.

"A te che perdi la strada di casa ma vai/ Dove ti portano i piedi e lo sai / Che sei libero", così Laura inizia il brano che infonde positività e che dà appunto il "benvenuto" ad alcune persone come canta nell'inciso: "Benvenuto a un pianto che commuove ad un cielo che promette neve/ Benvenuto a chi sorride, a chi lancia sfide a chi scambia i suoi consigli coi tuoi/ Benvenuto a un treno verso il mare e che arriva in tempo per Natale/ Benvenuto ad un artista, alla sua passione/ Benvenuto a chi non cambierà mai a un anno di noi".

Un testo semplice ed immediato che ha fatto dello "stile Pausini" una formula vincente sia in Italia che nel mondo. L'arrangiamento del brano è potente e cattura dalle prime note. La Pausini vuole infondere positività e coraggio con una canzone in un momento in cui la crisi economica e sociale si fanno sempre più pesanti. Nel secondo inciso dà il benvenuto anche "a chi si spoglia, per mestiere o voglia e alle stelle chiede aiuto o pietà", e qualche nome in testa viene in mente ascoltando gli ultimi fatti di cronaca, e poi torna alla gente, alla quotidianità con "Benvenuto al dubbio delle spose a un minuto pieno di sorprese" e ovviamente al primo amore la musica "Benvenuto a un musicista, alla sua canzone e agli accordi che diventano miei".

"Benvenuto" e la versione spagnola "Bienvenido" - è previsto infatti un lancio anche nei paesi del Sudamerica dove Laura è molto amata - saranno online in streaming sul sito www.laurapausini.com e dopo in tutte le radio e in vendita sui canali digitali.

La cover del disco è stata realizzata a Los Angeles da uno dei maestri della fotografia mondiale e regista della fotografia, Mark Liddell, e raffigura la cantante mentre esce da un cubo di legno con uno sguardo fiducioso e raggiante verso l'alto.

Continua intanto la prevendita per le 11 date che segneranno il ritorno di Laura ai concerti dal vivo. L’appuntamento è fissato per il 22 dicembre al Forum di Milano, lo stesso giorno e nello stesso luogo dove esattamente due anni fa ha salutato il suo pubblico. F&P Group rende note anche le principali tappe del tour internazionale che vedranno l’artista impegnata sui più prestigiosi palcoscenici del mondo: dalla Royal Albert Hall di Londra, al Bercy di Parigi, dall’O2 World di Berlino alle date al Palacio Deportes di Madrid e al Palau St Jordi di Barcellona, e ancora oltre Oceano – tra gli altri - i due concerti a San Paolo e poi Buenos Aires, Lima, Caracas e Città del Messico.

INEDITO - TRACKLIST 01. Benvenuto 02. Non ho mai smesso 03. Bastava 04. Le cose che non mi aspetto 05. Troppo tempo 06. Mi tengo 07. Ognuno ha la sua matita 08. Inedito 09. Come vivi senza me 10. Nel primo sguardo 11. Nessuno sa 12. Celeste 13. Tutto non fa te 14. Ti dico ciao
Andrea Conti
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile