FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Il Tai Chi rallenta l'invecchiamento

Aumenta il numero di cellule cruciali per le funzioni vitali del nostro organismo

- E' arrivata una delle prime prove scientifiche sulla capacità anti invecchiamento del Tai Chi. La disciplina marziale, praticata anche da Michelle Obama durante il viaggio in Cina, aumenta il numero di cellule cruciali per molte funzioni vitali. A dimostrarlo è una ricerca condotta dalla China Medical University Hospital e pubblicata su Cell Transplantation.

    La ricerca - L'autore principale dello studio, Shinn-Zong Lin, ha scelto di condurre lo studio su giovani adulti per la loro migliore capacità di rinnovamento cellulare e dell'assenza di confusione con altri fattori legati all'età.

    La squadra di ricerca ha seguito per un anno giovani di meno di 25 anni suddivisi in tre gruppi. Alcuni si sono dedicata alla marcia veloce, altri al Tai Chi e il terzo gruppo a nessuna attività specifica. Coloro che hanno praticato il Tai Chi hanno registrato un aumento delle cellule CD34+ che favoriscono la produzione di nuove cellule del sangue, la vasodilatazione e la circolazione sanguigna contribuendo a mantenere giovane l'organismo.

    TAG:
    Tai chi
    China Medical University Hospital
    Cell Transplantation
    Shinn Zong Lin