FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

L.Stabilità, dopo una maratona notturna arriva il via libera della Camera

Il provvedimento è arrivato a valere 35,4 miliardi, con gli interventi per sicurezza e cultura dopo gli attentati di Parigi

L.Stabilità, dopo una maratona notturna arriva il via libera della Camera

La Camera ha dato il via libera nella notte alla legge di Stabilità, dopo una seduta estenuante di votazioni a raffica. Il provvedimento è arrivato a 35,4 miliardi, con gli interventi per sicurezza e cultura dopo gli attentati di Parigi. Restano l'addio alla Tasi prima-casa che vale 3,7 miliardi, gli sgravi per le assunzioni e il super ammortamento sugli investimenti delle imprese. Il testo va ora al Senato per la terza lettura.

L.Stabilità, dopo una maratona notturna arriva il via libera della Camera

Scompare dalla Manovra per il 2016 il ventilato calo dell'Ires, l'imposta sui redditi delle società. Fra le ultime modifiche introdotte, la "carta famiglia" per chi ha almeno 3 figli minori, per ottenere sconti su servizi privati e pubblici.

Il ddl di Bilancio 2016 e di Bilancio triennale 2016-18 è stato approvato dalla Camera con 297 voti favorevoli, 7 voti contrari e 3 astenuti.

Capitolo sicurezza vale 2,4 miliardi - Il valore della Manovra, che ora "pesa" 35,4 miliardi contro i 29,6 miliardi iniziali, è salito soprattutto per l'introduzione del capitolo sicurezza e cultura approvato in commissione Bilancio alla Camera dopo gli attentati di Parigi. Quel solo emendamento, con gli 80 euro per le forze di polizia, i fondi contro il cyber crime, le risorse per le attrezzature, ma anche con i 500 euro ai diciottenni e i fondi per le periferie, vale 2,4 miliardi. E la copertura porta il deficit dal 2,2% al 2,4%.

Le modifiche introdotte in Aula - Le ultime modifiche introdotte in Aula (sono 26 solo quelle del governo) sono spesso di dettaglio. Due quelle importanti. La prima modifica la norma che consente la sospensione dei contenziosi amministrativi che riguarda le concessioni di alcuni arenili. Ora questa questo non vale per i Comuni e municipi commissariati o sciolti per mafia. L'obiettivo è escludere la spiaggia di Roma, Ostia, immortalata nel crudissimo film Suburra.

Arriva la "carta della famiglia" - L'altra norma riguarda le famiglie numerose, con più di tre figli minorenni, che potranno chiedere la "carta della famiglia" che, in base all'Isee, consentirà di ottenere sconti a servizi privati e pubblici che aderiranno all'iniziativa. L'obiettivo della card famiglia è di accedere a sconti sull'acquisto di beni e servizi, oppure di ottenere riduzioni tariffarie con soggetti pubblici o privati che aderiscono all'iniziativa.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali