FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Gentiloni: "Niente canone Rai per 350mila cittadini sopra i 75 anni", lʼazienda approva

Firmato il decreto per lʼaumento della fascia di reddito di esenzione

"E' stato firmato da parte del ministro dell'Economia e del ministro dello Sviluppo economico il decreto per l'aumento della fascia di reddito di esenzione del canone Rai per gli over 75". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, intervenendo alla conferenza stampa dell'agenzia del Demanio sui risultati 2017. Gli esentati sopra i 75 anni passano così da 115mila a 350mila, ha annunciato il premier.

Rai, esenzione dal canone per 350mila over 75

"So quanto la tv sia importante soprattutto per queste fasce sociali in difficoltà e sole", ha spiegato il premier, sottolineando l'importanza, per la prossima stagione di riforme, di avere attenzione nei confronti degli anziani, "fragili e spesso soli".

La Rai: "Bene l'esenzione per le fasce deboli" - Positiva la reazione della Rai al provvedimento "che estende l'esenzione dal pagamento del canone agli over 75 con reddito inferiore a 8mila euro l'anno", dicono da Viale Mazzini. "La disposizione - si legge su una nota -, volta a promuovere l'inclusione sociale, è in linea con analoghe misure già in atto per i principali broadcaster pubblici europei ed è in completa sintonia con i principi di uguaglianza sostanziale e di libero accesso all'informazione sanciti dalla Costituzione e propri della mission Rai. Il sostegno alle fasce più deboli della popolazione rappresenta un valore imprescindibile per il servizio pubblico radiotelevisivo".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali