> Tgcom24 > Politica > Letta: "Crisi di governo ora sarebbe una follia"
25.8.2013

Letta: "Crisi di governo ora sarebbe una follia"

"Voglio lavorare perché il buon senso prevalga e andare avanti con questa maggioranza"

21:48 - "Torno a casa ancora più convinto che buttare a mare tutto in questo momento sarebbe una follia". Lo ha detto il premier Enrico Letta durante il volo di ritorno dall'Afghanistan. "Voglio lavorare - ha aggiunto - perché il buon senso prevalga. Non bisogna andare alla crisi di governo e alle elezioni, ma trovare le giuste soluzioni in un quadro complesso". "L'esecutivo - ha ribadito - deve andare avanti con questa maggioranza".
Alla domanda se forse da parte del Pd sarebbe più opportuna qualche dichiarazione in meno, il presidente del Consiglio ha risposto: "Ognuno fa il suo mestiere... io faccio il mio".

"Nessun rinvio su nodo Imu" - Letta ha poi respinto l'accusa del Pdl nei ritardi per la definizione della riforma dell'Imu. "Si apre una settimana con due consigli dei ministri. Sull'Imu non c'è nessun rinvio perché c'è una data, il 31 agosto e la scadenza del 16 settembre".

"Afghanistan, stop missione Isaf nel 2014" - Il premier ha quindi chiarito i contorni di un nuovo impegno in Afghanistan. "La missione Isaf - ha detto - si ferma nel 2014 e una eventuale coda sarà concordata con gli alleati e sarà una missione diversa e totalmente limitata alla formazione del personale. Non ci sarà nessuna attività sul terreno e saranno impegnate poche centinaia di militari".

OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile