FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Venerdì 17, ecco le scaramanzie dei vip

Chi non esce di casa, chi porta gli amuleti, chi segue dei "riti"

Venerdì 17, ecco le scaramanzie dei vip

In pochi ammettono di essere scaramantici, in tanti non dicono nulla e anche sui social mantengono un profilo basso e non si sbilanciano in commenti o foto particolari in giornate come queste – venerdì 17 – in cui la superstizione aleggia ovunque. Al Bano però ammette di non firmare contratti e di non partire, mentre di venerdì 17 si è sposata Simona Izzo e la considera una data portafortuna.

“Io di venerdì 17 non faccio nulla – ammette Albano Carrisi al sito Scarmanzievip.it di Gian Maria Aliberti Gerbotto - Non prendo appuntamenti, non firmo contratti, non parto per viaggi etc... Se riesco non esco nemmeno di casa!”. Di tutt'altro avviso Mara Maionchi: “Sono convinta che tutti i numeri con il 7 come ultima cifra mi portino bene, mentre odio quelli dove c'è il 3... Quando gioco a burraco, se pesco una carta con quella cifra so già che non vincerò la partita. Venerdì 13 poi, per me è un giorno tremendo, e per contro sono una delle poche che sono felici di venerdì 17”.

La scaramanzia è legge soprattutto nell'ambiente dello spettacolo. Lo testimonia Carlo Conti: “Ero ospite del programma di un celebre collega, e quando mi ha passato la scaletta mi ha fatto ridere notare che ai vari punti numerati mancava il diciassettesimo, segnato con un più fortunato16bis... incredibile quanto siano scaramantici nel mio ambiente!”. Per gli stranieri invece il 17 non conta, ma guai a menzionare il venerdì 13: “Nella mia carriera automobilistica in Formula 1 mi è capitato in un paio di gran premi di vedermi assegnare il box numero 17. - racconta Alex Zanardi - Per fortuna ogni volta sono riuscito a farmi cambiare di posto scambiandomi di garage con quello di un altro pilota, straniero, cui non importava nulla... Loro patiscono più che altro il 13!”.

E alla faccia della superstizione Alena Seredova manda gli auguri per la giornata con una dolce foto: “Happy Friday” scrive alludendo a tutto e niente. Stessa scelta di Elena Santarelli che posta l'augurio con una foto al sole. Martina Colombari, che pare non si separi mai da un fiocchetto rosso portafortuna, si dirige al mercato del pesce e posta uno scatto alle bancarelle e scrive: “Vediamo un po' cosa mangiamo oggi”. Venerdì pesce, se poi è anche 17 la dieta non cambia.

Anche Caterina Balivo non si preoccupa della scaramanzia e scrive: "Che abbia inizio il #venerdi... qui a Milano splende il sole e ormai la primavera è alle porte (anche se io ho ancora il piumino) e da voi com'è il tempo?”. Eppure di scaramanzie le vip ne hanno parecchie. Federica Pellegrini prima di entrare in vasca si tocca il seno, Tania Cagnotto si è fatta tatuare un quadrifoglio sul polso, Martina Stella porta al polso un braccialetto nero e se non lo può indossare per esigenze di scena lo mette in tasca. E poi guai a passare il sale se si è tavola con Elisabetta Canalis senza prima poggiarlo sulla tovaglia e se si è in auto con Bianca Balti attenzione al gatto nero: se le attraversa la strada inchioda la macchina all'istante.

Venerdì 17, ecco le scaramanzie dei vip

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali