FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Valkyrie, Aston Martin lascia a bocca aperta

Aston Martin Valkyrie è stata sviluppata in collaborazione col team Red Bull di Formula 1

Una valchiria… inglese. Bella, slanciata e leggera. Sì perché la nuova supercar Aston Martin svelata alla rassegna internazionale di Ginevra, nome in codice AM-RB 001 fino allʼapertura del salone, si chiamerà Valkyrie e monterà un motore 12 cilindri capace di scaricare a terra quasi mille cavalli di potenza.

Aston Martin al Salone di Ginevra

Una vettura sviluppata in collaborazione col team di Formula 1 Red Bull ‒ da qui la sigla AM-RB ‒ e con la partecipazione diretta di quel geniaccio di Adrian Newey. Costruita facendo ampio uso della fibra di carbonio, e quindi leggerissima, la nuova Aston Martin Valkyrie verrà prodotta a partire dal 2018 in non più di 150 esemplari, 25 dei quali omologati esclusivamente per lʼimpiego in pista. Una vera hypercar per pochi eletti, come già la Aston Martin One-A77, ma la prestigiosa factory britannica ha portato a Ginevra anche altre vetture più… accessibili. Se tali possono definirsi le meravigliose Vanquish S Coupé e Volante (la cabrio) da 600 CV, dotate del motore V12 aspirato 6.0 e di cambio automatico a 8 rapporti.

Tra gli stand Aston Martin è poi possibile scoprire il nuovo programma di personalizzazione Q, che consentirà ai tecnici di Gaydon di realizzare supercar a misura del cliente. Il primo modello del programma Q by Aston Martin sarà la nuova DB11, tinta in color Blu Zaffiro per esaltare le finiture lucide e satinate in fibra di carbonio. Infine, debutta a Ginevra la nuova linea di prodotto AMR, che sta per Aston Martin Racing, con la quale si cerca di stringere ulteriormente i rapporti tra le auto stradali e quelle da corsa. Il primo modello AMR sarà la 4 porte Rapide, con motore V8 da 507 CV e interni in Alcantara.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali