FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Toyota Yaris, lʼespansione continua

Restyling importante per la best-seller Toyota

Eccola la nuova Yaris, lʼauto “europea” di Toyota, che nel lontano 2001 permise al costruttore giapponese di scalare i mercati del Vecchio Continente. Un prodotto pensato, sviluppato, disegnato e costruito in Europa, la macchina in Francia (Centro Design a Nizza e produzione a Valenciennes), i motori in Polonia. Investimenti continui anche per questo restyling della terza generazione: 90 milioni di euro in Francia e 150 in Polonia.

Toyota allʼ87° Salone di Ginevra

Anno dopo anno la Yaris non ha mai smesso di crescere. Anche perché la variante ibrida resta un unicum nel panorama europeo, e da sola vale più del 50% del mix di vendite della vettura, che per questa ragione non ha bisogno di una motorizzazione diesel. Anzi lʼinvestimento è stato fatto su un nuovo motore a benzina, un 4 cilindri 1.5 da 111 CV abbinabile a cambi manuale o CVT a variazione continua, e che va ad affiancare il 3 cilindri 1.0 da 70. Yaris Hybrid invece monta un 1.5 termico da 100 CV. Dal punto di vista tecnico, sono stati ricalibrati gli ammortizzatori e il servosterzo elettrico è stato messo a punto per minimizzare gli attriti e offrire maggiore reattività agli input provenienti dal volante.

Il design della nuova Toyota Yaris è stato reso ancora più dinamico. Il look enfatizza le linee laterali e sortisce un effetto 3D che fa sembrare la 5 porte di segmento B più grande dei suoi effettivi 3.945 mm. Il baricentro più basso le conferisce una maggiore presenza su strada. Il frontale cambia in tanti, piccoli dettagli: griglia, gruppi ottici, paraurti, e nuovo è pure il design del portellone posteriore, che lascia spazio all’estensione orizzontale dei gruppi ottici a LED. Dieci i colori di carrozzeria, due dei quali nuovi: un Blu metallizzato e un Rosso micalizzato.

Gli interni sono stati rinfrescati con nuove tappezzerie, nuovi colori e l’illuminazione Cool Blue dei comandi. Il quadro strumenti conta due quadranti analogici, posti ai lati del display a colori da 4,2 pollici (di serie a partire dall’allestimento Active). Il volante multifunzione è nuovo, come anche le bocchette di ventilazione a forma di elica. Quanto a sicurezza, la Yaris 2017 non manca di nulla, e si pone con ciò al vertice del segmento. Il Toyota Safety Sense include il Sistema Pre-Collisione con frenata assistita, gli abbaglianti automatici, lʼavviso di superamento della corsia e il sistema di riconoscimento dei segnali stradali.

A Ginevra fa la sua comparsa anche la Yaris GRMN, nata per omaggiare il ritorno di Toyota nel Mondiale Rally con la Yaris WRC. Il motore di questa super Yaris è il nuovo 4 cilindri turbo benzina 1.8 da 210 CV.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali