FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Ducati, il miglior posto dove lavorare

Una ricerca del Top Employers Institute

A Borgo Panigale, nel cuore dellʼEmilia-Romagna che del buon vivere ha fatto la sua cifra, si lavora bene. Ma tanto bene se è vero che, per il terzo anno consecutivo, Ducati si fregia della palma di miglior azienda italiana per le Risorse Umane, dove cioè vigono le migliori condizioni di lavoro e gli impiegati si sentono più gratificati.

Ducati a Borgo Panigale

Unʼeccellenza quella di Ducati certificata dal Top Employers Institute, che valuta le aziende in base alle condizioni in cui i lavoratori svolgono le proprie mansioni e il grado di formazione dei talenti a ogni livello aziendale. Il processo di ricerca da parte di Top Employers Institute (HR Best Practices Survey) fa molto affidamento sullʼaudit interno allʼazienda, cioè i riscontri ottenuti direttamente coi dipendenti. Le condizioni di lavoro a Borgo Panigale sono state verificate con accuratezza, consentendo alla Casa motociclistica ‒ 90 anni di storia sulle spalle ‒ di entrare nel ristretto gruppo di aziende certificate Top Employers. Tutte le informazioni sullʼente e la sua certificazione sono reperibili sul sito www.top-employers.com.

Grande la soddisfazione di Claudio Domenicali, amministratore delegato Ducati, che con orgoglio afferma di “volerci distinguere non solo per la bellezza delle nostre moto ma anche per la nostra capacità di attrarre i migliori talenti”. Un ambiente di lavoro sano, capace di motivare e stimolare, è dʼaltronde la prima ragione del successo di unʼazienda e di un brand. Ducati ha anche messo a punto un ventaglio di benefit e strategie di formazione e sviluppo che elevano la qualità del lavoro personale e collettivo e “sviluppano un forte senso di appartenenza all’azienda, una community fertile e creativa”, afferma il numero uno dellʼazienda bolognese.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali