FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Tra Norvegia e Svezia scoppia la "guerra delle renne"

Oslo: "Sono troppe sul nostro territorio". Gli animali giungono sulle coste distruggendo i pascoli e ostacolando circolazione e lavori pubblici

Tra Norvegia e Svezia scoppia la "guerra delle renne"

Il ministro dell’Agricoltura norvegese ha rimproverato il suo collega svedese minacciando di imporre unilateralmente un tetto al numero di renne che giungono sulle più miti coste della Norvegia, distruggendo i propri pascoli. Gli animali sono così numerosi da ostacolare la circolazione sulle strade, i lavori pubblici e le miniere. Nonostante tra i due Paesi amici sia in vigore dal 1751 un accordo che prevede la libertà controllato di pascolo, transumanza ed esodo delle greggi di renne.

Sembrerebbe una questione di poco conto ma non va dimenticato che intorno alle renne c’è tutta un’economia e per di più, come riporta Repubblica, c’è un’intera popolazione scandinava, i Sami, che vive di pastorizia. Quelli norvegesi hanno accettato il tetto al numero di renne, mentre quelli svedesi affermano che la Norvegia “Non è capace di capire le nostre ragioni”. Le posizioni dei due Paesi sono molto distanti e l’auspicata trattativa comune appare impantanata nella neve scandinava.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali