FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Papa a Philadelphia: "Il futuro della Chiesa esige un ruolo più attivo di laici e donne"

Il Pontefice, accolto da un nuovo bagno di folla, è in Pennsylvania per la chiusura dellʼIncontro mondiale delle famiglie

Papa a Philadelphia: "Il futuro della Chiesa esige un ruolo più attivo di laici e donne"

Un'ovazione ha accolto papa Francesco a Philadelphia, dove il Pontefice è giunto in aereo da New York. Migliaia di persone si sono riversate nelle strade per salutare Bergoglio che, celebrando la messa in cattedrale, ha detto: "Il futuro della Chiesa, in una società che cambia rapidamente, esige già fin d'ora una partecipazione dei laici e delle donne molto più attiva". Francesco è in Pennsylvania per la chiusura dell'Incontro mondiale delle famiglie.

Papa a Philadelphia: "Il futuro della Chiesa esige un ruolo più attivo di laici e donne"

In modo particolare, ha sottolineato il Papa, "significa stimare l'immenso contributo che le donne, laiche e religiose, hanno dato e continuano a dare alla vita delle nostre comunità".

"Durante questi giorni dell'Incontro mondiale delle famiglie, vi chiederei in modo speciale di riflettere sul nostro servizio alle famiglie, alle coppie che si preparano al matrimonio, e ai nostri giovani", ha detto Bergoglio nella messa con il cero.

"So che nelle vostre Chiese particolari si sta facendo tanto per rispondere alle necessità delle famiglie e sostenerle nel loro cammino di fede. Vi chiedo di pregare ferventemente per esse, come pure per le decisioni del prossimo Sinodo sulla famiglia", ha aggiunto.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali