FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Maltempo negli Usa: è salito a sei il numero dei morti

Dichiarato lo stato di emergenza in Virginia. Tempesta di neve su Chicago, migliaia di voli cancellati

Maltempo negli Usa: è salito a sei il numero dei morti

E' salito a sei il bilancio delle vittime del maltempo negli Stati Uniti, dove forti piogge hanno provocato la morte di altre tre persone - incluso un bimbo di due anni - nello Stato della Virginia lasciando senza elettricità migliaia di persone. Il governatore della Virginia, Terry McAuliffe, ha dichiarato lo stato di emergenza. Intanto una tempesta di neve ha portato alla cancellazione di oltre mille voli negli aeroporti di Chicago.

Le autorità non hanno reso noto le identità delle vittime, ma oltre al bimbo sono morti due uomini di 50 e 36 anni. Martedì il maltempo aveva colpito soprattutto la Louisiana e il Mississippi con un bilancio di tre vittime e decine di feriti provocate dagli uragani.

Caos aerei a Chicago, cancellati oltre 1000 voli - Traffico aereo in tilt a Chicago in Illinois dopo che una tempesta di neve ha fatto cancellare oltre mille voli: oltre 45 cm di neve caduti in poche ore. A complicare la situazione anche il vento forte che in alcune aree ha raggiunto i 90 km/h. L'aeroporto più colpito è O'Hare con oltre 750 voli cancellati, mentre oltre 250 sono stati cancellati a Midway. Il maltempo ha costretto alla chiusura anche numerosi istituti scolastici.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali