FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Qe, da ottobre la Bce taglierà a 15 mld lʼacquisto di bond

LʼEurotower resta comunque "pronta a rivedere i propri strumenti di politica monetaria" per assicurare il raggiungimento del target di inflazione

Qe, da ottobre la Bce taglierà a 15 mld l'acquisto di bond

La Banca centrale europea taglierà gli acquisti di titoli attraverso il Quantitative easing a 15 miliardi di euro al mese da ottobre a dicembre, per poi farli scendere a zero da gennaio in poi. Lo scrive l'Eurotower in una nota, aggiungendo che Francoforte intende continuare a reinvestire il capitale dei bond acquistati che giungono a scadenza ancora "a lungo dopo la fine degli acquisti netti".

La decisione di terminare il Qe è stata presa, ha detto Draghi, dopo "un'attenta valutazione dei progressi fatti", la cui conclusione è che l'aggiustamento dell'inflazione verso l'obiettivo è "sostanziale". La Bce ha infatti rivisto al rialzo le proprie stime sull'inflazione dell'eurozona all'1,7% per quest'anno e per il 2019 dal precedente 1,4%.

La Banca centrale europea, ha sottolineato il presidente, è comunque "pronta a rivedere i propri strumenti di politica monetaria" se fosse necessario per assicurare il necessario livello di stimolo monetario. Che, secondo Draghi, deve essere ancora "significativo", e per questo la riduzione del Qe mantiene "un ampio grado" di accomodamento nella politica monetaria.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali