FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Fmi: spagnoli più ricchi degli italiani, nel 2017 compiuto il sorpasso

Secondo il report Madrid guadagnerà +7% nei prossimi 5 anni. Dieci anni fa lʼItalia era avanti di 10 punti

Gli spagnoli sono più ricchi degli italiani: il Pil procapite della Spagna ha superato quello dell'Italia nel 2017. E' quanto emerge dai dati diffusi del Fmi che confrontano i Paesi sulla base della "parità del potere d'acquisto". Lo riporta il Financial Times citando alcuni dati del Fondo monetario internazionale. Secondo le rilevazioni, la Spagna sarà il 7% più ricca dell'Italia nei prossimi 5 anni. Dieci anni fa l'Italia era il 10% più ricca.

Il dato viene attribuito più allo stallo italiano che alle positive performance dell'economia spagnola, chiamando in causa un ritmo di ripresa più basso degli standard Ue.

Italia e Spagna sono tra i due Paesi europei che hanno subito più di tutti gli altri la crisi. Ma secondo il report del Fondo monetario internazionale mentre la Spagna ha aperto agli investitori stranieri, e allargato la sua economia del 35% con fondi strutturali e investimenti ben canalizzati, l'Italia è cresciuta solo del 2% dal 2008 a oggi. Una eccessiva burocrazia, l'aumento dell'età demografica, un mercato del lavoro fermo e la scarsa produttività non hanno fatto marciare la macchina economica.

Come riporta "il Sole 24 ore", nel 1997 l'Italia era il 18esimo Paese più ricco su scala globale. Le previsioni per il 2023 vedono il Belpaese è destinato ad arrestare alla 37esima posizione.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali